Whatsapp è di nuovo sul Windows Phone store con grandi novità

Da qualche ora è stata ripristinata la possibilità di download (sia ex-novo che aggiornamento) del celebre messenger.

Nella nuova versione 2.11.490 sono state implementate tante agognate modifiche e miglioramenti che gli utenti da mesi supplicavano di includere, attraverso votazioni negative sullo store e sui social network.

Le novità introdotte sono:

–        Nuove e migliorate performance;

–        Sfondo nelle chat (globale, non per ogni utente);

–        Menù impostazioni privacy (nome, immagine e ultimo accesso oscurabili);

–        Nuova gestione del broadcasting sotto forma di liste;

–        Menù impostazioni download automatico dei file multimediali;

–        Suonerie personalizzabili (globali, non per ogni utente);

–        Nuovi “popup” nelle chat più sottili;

–        Inserimento di un separatore tra i messaggi letti e quelli non letti;

img_1_whatsapp_restored
Al primo avvio, per i possessori di Developer Preview 8.1 verrà segnalata l’incompatibilità della app con il sistema, ma dopo due o tre prove possiamo assicurarvi che è tutto ok e funziona tutto correttamente.

Nonostante questo, i media vengono automaticamente scaricati nella galleria come le versioni precedenti, rendendo l’opzione “salva” nelle immagini del tutto inutile; inoltre nella Developer Preview 8.1 viene tutto salvato nella cartella “Altre foto”. Non è stata reintegrata la possibilità di allegare foto direttamente da Onedrive o Facebook.

Per ora direi: ottimo lavoro. Molti utenti saranno soddisfatti del divario sempre meno marcato rispetto alle controparti di iOS e Android, ci sarà comunque ancora da lavorare per rendere il tutto perfetto per la migliore esperienza d’uso.

Whatsapp sullo store

Vittorio

Studente universitario di informatica, innamorato della tecnologia, scrivo su TechDifferent per passione.