Poki, client per Pocket su Windows Phone in arrivo anche per Windows 8.1

Pocket è un famoso servizio di read-it-later, una “scatola” dove l’utente, grazie al suo account, può salvare tutti i link delle pagine internet che non può leggere al momento e rileggerli successivamente.
Sfortunatamente per il mondo Microsoft il fornitore di questo servizio non ha ancora rilasciato app ufficiali, ma fortunatamente non abbiamo nulla da invidiare: ci viene in aiuto Poki.
Sviluppato da Cee, l’app comprende le maggiori funzioni del celebre servizio, tra cui la classica aggiunta dei link da mettere in lista, tag per etichettare, funzioni di ricerca, visione di articoli non letti, archiviati, preferiti, video e ordinamento in ordine di data.
Oltre a questo, da app genuina per Windows Phone 8.1, è possibile avere un live tile trasparente, sfondo scuro/chiaro/nero regolabile, aprire link direttamente nel browser o internamente all’app con un riadattamento per la lettura di articoli; è integrato anche un lettore vocale che rileva la lingua di lettura dell’articolo.
L’app analoga per Windows 8.1 è già stata programmata per il 25 luglio, come ci annuncia il canale Twitter ufficiale qualche giorno fa, ma non si sa ancora se sarà una “Universal app” (cioè un’app che viene sviluppata con lo stesso codice sia per Windows Phone che per Windows 8.1, cambiando solo l’interfaccia utente).

In ultimo, secondo la Roadmap dello sviluppatore, rilascerà il 4 luglio un corposo aggiornamento che trasformerà l’app per dispositivi mobile in “Poki 2” e ad agosto e “quest’autunno” nuove app di cui ancora si conoscono pochi dettagli.
Windows Phone non sarà famoso per le sue app ufficiali, ma gli sviluppatori stanno popolando lo store con applicazioni unofficial che sicuramente non ci faranno invidiare le altre piattaforme.

Poki sullo store@Pokiapp

Vittorio

Studente universitario di informatica, innamorato della tecnologia, scrivo su TechDifferent per passione.