EISA Awards: Olympus si porta a casa due primi posti

Dopo aver pubblicato un articolo sui premi ricevuti da Tamron agli EISA, oggi è il turno di Olympus.
La multinazionale ha conquistato la giuria con un obiettivo e una compatta.

ID: 15405

Il primo risponde al nome di M. ZUIKO DIGITAL ED 12-40 mm 1:2.8 PRO e ha ottenuto il massimo riconoscimento nella categoria “European Compact System Camera Zoom Lens“. E’ stato ideato per la fotografia professionale e ha dalla sua una luminosità elevata, costante in tutta la propria escursione focale. Inoltre è stato testato per resistere alle condizioni più estreme: acqua, gelo e polvere non scalfiranno l’obiettivo. La giuria ha affermato che “[…] questo zoom standard ha una straordinaria qualità ottica, una robusta costruzione meccanica e un superbo controllo del fuoco“.

ID: 15410

La seconda invece ha sbaragliato la concorrenza nella categoria “European Consumer Compact System Camera” e si porta a casa il secondo premio in soli quattro mesi di vita. La compatta in questione è la OM-D E-M10 che riprende le caratteristiche della serie OM-D e le rende disponibili in un corpo macchina compatto e conveniente (parlando di prezzo). La parte frontale è rivestita in metallo, mentre il retro è costituito da un mirino elettronico di alta qualità, in aggiunta ad uno schermo LCD orientabile e touch. La fotocamera ha un ridottissimo ritardo di scatto e in modalità raffica raggiunge gli otto fotogrammi al secondo, anche scattando insieme raw e jpg. L’autofocus è rapidissimo ed è presente anche la messa a fuoco manuale. Possono mancare le riprese video in Full HD e la connettività wireless? Ovviamente no!

Vi ricordiamo che l’EISA è un’organizzazione che rappresenta riviste di imaging, audio ed elettronica di venti nazioni europee.

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l’home-entertainment.