Samsung entra nel mondo della realtà aumentata con Gear VR

Samsung, in questo Unpacked 2014 episode 2, ha stupito tutti dando una prova di iniziativa ma anche di forza che non tutti si possono permettere, riuscendo comunque a proporre nuovi dispositivi in un mercato che ormai è saturo da dispositivi quasi standardizzati.

Per uscire da questa standardizzazione Samsung ha deciso di puntare in un settore ancora inesplorato nel mondo mobile, ovvero il settore della realtà aumentata con il Gear VR, costruito e progettato in stretta collaborazione con Oculus.

“Samsung Gear VR ha superato le nostre aspettative nell’ambito della tecnologia indossabile e rappresenta l’ultimo gioiello della serie Gear. Siamo orgogliosi della collaborazione con Oculus che ci ha consentito di portare sul mercato il nuovo Gear VR capace di offrire un’esperienza di visione in realtà aumentata senza precedenti.”

Queste sono le parole di JK Shin CEO and Head of IT & Mobile Communication Samsung Electronics, che lasciano trasparire come Samsung sia contenta di essere tra le prime aziende a lanciare un prodotto per la realtà aumentata al pubblico.

Il Gear VR sfrutta tutta la potenza offerta dal Galaxy Note 4, di cui in particolar modo utilizza l’incredibile display QuadHD Super Amoled, in grado di rendere fino al 90% della gamma cromatica e, grazie alla risoluzione, l’impressione di essere immersi in una realtà diversa sarà ancora più autentica.

Prodotto con materiali morbidi, flessibili e leggeri, il Gear VR, diventa comodo da indossare e grazie alla connettività wirless ci permette di esplorare mondi virtuali liberamente, senza dover dipendere da un PC.

Samsung Gear VR sarà disponibile nella colorazione White Frost e si potrà acquistare attraverso il negozio di Samsung Online e tramite negozi selezionati.

Al lancio saranno inoltre presenti molti contenuti demo oltre a giochi e ad un cinema 3D. Non ci resta di attendere il rilascio ufficiale, per poter mettere le mani su questo dispositivo che senza ombra di dubbio ci farà dire WOW!

Voi cosa ne pensate di Gear VR? Lo vorreste provare?

Io personalmente proverei molto volentieri questo Gear VR visto che è un qualcosa che va a creare scompiglio alla normalità di oggigiorno. Tuttavia l’ipotesi di un’acquisto sarà legata al contemporaneo possesso di un Galaxy Note 4, il che farebbe ammontare il prezzo della coppia ai 948 euro (sempre se il prezzo di 199 euro del Gear VR verrà confermato) il che potrebbe rendere il Gear VR un oggetto destinato ad una piccola nicchia che potrà beneficiare di questo magnifico prodotto.

 

Alessandro Brunello

Sono un giovane studente appassionatio di tecnologia in particolare del mondo relativo ad Android ed ai PC. Queste due piattaforme mi stupiscono per la loro capacità di evoluzione costante e per la libertà fornita all'utente di modding. Ho iniziato a scrivere per TechDifferent sin dalla sua nascita ormai e ne sono più che orgoglioso. Continua a seguirci per vedere la nostra continua evoluzione con #TDEvolve