Lenovo: Un piano per il dopo Superfish

Lenovo sta’ reagendo prontamente alla spiacevole situazione che si è creata dopo la scoperta che l’Adware Superfish era stato pre-installato su alcuni dei suoi notebook consumer (leggi i nostri articoli a riguardo Lenovo: Superfish installato già da SettembreLenovo: precisazioni su Superfish).

Abbiamo già in precedenza parlato dello specifico strumento di rimozione automatica, messo a disposizione sul sito di Lenovo (raggiungibile da questo link). Ebbene, oltre a questo, il colosso cinese offrirà un abbonamento gratis della durata di 6 mesi al servizio McAfee Live Safe (o un prolungamento di ulteriori 6 mesi, per gli abbonati) per tutti gli utenti coinvolti. Maggiori notizie saranno disponibili su Lenovo.com entro una settimana da oggi.

Inoltre, su tutti i PC con configurazione standard che monteranno il prossimo Windows 10, Lenovo assicurerà la presenza dei soli programmi strettamente necessari al funzionamento del dispositivo e dei suoi accessori, con l’aggiunta dei soli software targati Lenovo e di quelli deputati alla sicurezza. Dettagliate spiegazioni saranno fornite circa le funzionalità apportate da ogni applicazione pre-installata, in modo che il consumatore sia informato al 100% su cosa ha acquistato. Bloatware o Adware, che dir si voglia, saranno banditi.

Speriamo che tutte le promesse vengano mantenute e che Lenovo riconquisti pienamente la fiducia dei propri consumatori!

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla….sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web