Solo un Apple Watch per cliente…senza spingere, grazie!

Dal sito MacRumors apprendiamo che le prenotazioni per l’Apple Watch, probabilmente a causa della poca disponibilità al momento del lancio, saranno strettamente limitate.

In negozio si potrà ritirare al massimo 1 (un) orologio per cliente (per ora confermato in USA e nel Regno Unito, ma probabilmente sarà così anche per le altre nazioni). Inoltre il nominativo della prenotazione, che dovrà essere effettuata on-line, dovrà corrispondere al proprio documento di identità, corredato da foto.

Apple Watch 1 per cliente

Ci si dovrà recare nell’Apple Store prescelto, e solo in quello, nella fascia oraria prestabilita, altrimenti la società si riserverà il diritto di annullare la prenotazione e rimetterlo in vendita.

Tutte queste restrizioni sono dovute, non solo alla limitazione dei pezzi disponibili, ma anche al tentativo di ridurre il cosiddetto ‘mercato grigio’.

Ricorderete le enormi file per l’iPhone a New York e Londra, con persone che – uscite dal negozio – rivendevano a carissimo prezzo i prodotti appena acquistati.

iPhone grey market

Discorso diverso per le prenotazioni e l’acquisto direttamente on-line, con consegna a casa, dove i pezzi dovrebbero essere sempre limitati a 2 (due).

Non ci resta che aspettare ancora pochi giorni per sapere se questo sistema renderà l’acquisto più accessibile e se sarà anche una esperienza per i tantissimi appassionati della mela!

Via

Riccardo Altavilla

Dal #VIC20...in poi! In Internet dal 1993. Admin di http://www.patmetheny.tk (su Facebook)