Panasonic Lumix DMC-FZ1000 – La super fotocamera bridge 4K

Panasonic Lumix DMC-FZ1000. Questa volta il colosso nipponico ci ha dato la possibilità di provare una fantastica fotocamera bridge da ben 20,1 Megapixel e video in 4K!

Panasonic DMC-FZ1000
Panasonic DMC-FZ1000

Lontano dall’essere una recensione tecnica in senso stretto, vorrei piuttosto darvi il mio personale punto di vista (different) da fotografo occasionale, ma comunque appassionato.

Per chi non fosse del settore, le “bridge” (o super zoom) sono quelle fotocamere che fanno appunto da “ponte” tra le classiche compatte e le reflex. In pratica hanno il corpo di una reflex con la comodità di una compatta.
Un solo obbiettivo (non sostituibile), zoom motorizzato (ma gestibile anche manualmente) e tante, tantissime, funzioni di personalizzazione.

Senza portarsi dietro pesanti (ed ingombranti) obbiettivi si ha con sé un’ottica di qualità Leica con lunghezza focale da 25 a ben 400 mm (zoom 16x, l’equivalente di una fotocamera da 35mm in 3:2) ed un ulteriore zoom digitale per spingersi fino ad 800 (zoom 32x)!!! Il tutto racchiuso in un corpo che pesa poco più di 800 gr.

DMC-FZ1000 laterale

Già dai primissimi scatti ho potuto apprezzare l’ottima qualità della fotocamera, davvero molto luminosa (f2,8 – f4,0).

Ma andiamo per punti, riassumendo quantomeno le principali caratteristiche di una fotocamera davvero completa e di ottima qualità. Per tutte le specifiche tecniche vi rimando al sito Panasonic.

Luminosità degna di una reflex, rendendo quasi superfluo l’uso del flash anche in interno (comunque incluso; se necessario si può collegare un flash esterno).

Wi-Fi (ed NFC) già integrato, per trasferire con comodità le nostre foto, anche su smartphone e tablet, con l’app Panasonic per iOS ed Android.

Davvero tante le possibilità di personalizzazione, dal “semplice” scatto automatico, agli effetti tipici di una compatta (con tantissime modalità di scena preimpostate, comodissime per chi è alle prime armi), fino ad arrivare al selettore M(anuale).

In ogni caso tutte le funzioni, sono facilmente gestibili anche dai meno esperti perché viene in aiuto un comodissimo help contestuale.

DMC-FZ1000 Menù

Risoluzione  di altissimo livello, 20Mpixel  e video in 4K (si possono salvare in AVHCD o in MP4). Come sulle reflex gli scatti, oltre che in JPG, possono essere in RAW (e modificabili anche internamente!).

Molto interessante la funzione di scatto continuo, davvero impressionante la velocità delle “raffiche” da 20Mpixel a 12fps! Ottimo sistema che permette di cogliere l’attimo, scegliendo magari con più calma lo scatto migliore.

Nel mirino (OLED elettronico da 2,35 Mpixel) viene riproposto TUTTO quello che appare sul display principale (LCD da 3″ ed orientabile), compreso un’utile indicazione dell’orizzonte, sfruttabile per es. per scattare una foto dritta del mare.

Proprio perché ricca di impostazioni, risultano molto comodi anche i tasti funzione che possono essere personalizzati dall’utente (con i comandi utilizzati più spesso).

Tra le varie funzioni troviamo di lato, sull’obbiettivo, la possibilità di selezionare lo zoom o la messa a fuoco manuali e di abilitare o disabilitare lo stabilizzatore ottico.

Nello sportellino laterale troveremo la presa per il comando remoto, il connettore USB e quello mini HDMI. Nell’altro lato è presente l’attacco per un eventuale microfono esterno (internamente è già presente un microfono stereo).

DMC-FZ1000 sportellino

Tra le specifiche tecniche spicca sicuramente l’ottimo sensore da ben 1″, che abbinato allo zoom 16x dà grandi risultati. Lo zoom digitale raggiunge i 32x e la differenza di qualità con quello ottico è davvero minima. È (quasi) come avere con sé un 25-800, per questo viene voglia di utilizzarlo spesso 😉

Per catturare l’attimo ci viene in aiuto l’otturatore, sia meccanico che elettronico che si spinge fino ad un incredibile valore di 1/16.000 sec! Tempo che ci permetterà di fermare immagini anche in rapidissimo movimento.

In conclusione, se si vogliono scattare ottime foto senza doversi portare dietro una fotocamera reflex con tanti obbiettivi ed una videocamera 4K (magari per una vacanza), questa Panasonic DMC-FZ1000 fa davvero al caso vostro, sono sicuro che non vi deluderà.

La fotocamera ha vinto anche il prestigioso EISA Award 2014-2015 come migliore Advanced Compact Camera.

Potete trovarla sul sito Panasonic ad un prezzo di listino di € 849,99. Forse non sarà per tutte le tasche, ma se pensate che in un unico apparecchio avrete sia una fotocamera di gran qualità che una videocamera Ultra HD, i conti tornano a favore della bridge giapponese.
Le offerte on-line (e non) sicuramente non mancheranno, come per es. Amazon Italia che la propone a € 742,49 (nel momento in cui pubblichiamo questo articolo).

Vi lascio con alcune foto in alta risoluzione scattate durante questo periodo di prova.

Riccardo Altavilla

Dal #VIC20…in poi!
In Internet dal 1993.
Admin di http://www.patmetheny.tk (su Facebook)