Google Maps: aggiornamento per iOS

[vc_row margin_top=”0″ margin_bottom=”0″ full_width=”” padding_left=”0″ padding_right=”0″ animation=”” type=”” bg_color=”” bg_position=”top” bg_repeat=”no-repeat” bg_cover=”false” bg_attachment=”false” padding_top=”0″ padding_bottom=”0″ enable_parallax=”” parallax_speed=”0.1″ bg_video_src_mp4=”” bg_video_src_ogv=”” bg_video_src_webm=””][vc_column width=”1/1″ animation=””][vc_empty_space height=”32px”][vc_column_text]L’App Google Maps per dispositivi basati su iOS, è stata aggiornata il 7 Luglio alla versione 4.8.0, apportando alcune migliorie all’interfaccia utente. Inoltre, è stata aggiunta la possibilità di condivisione di un luogo/posizione sia tramite Facebook che tramite la sua applicazione di messaggistica dedicata, Messenger.

Si può accedere alle opzioni di condivisione semplicemente attraverso uno swipe dall’inizio del display verso l’alto, nel caso la propria posizione non corrisponda ad un punto di interesse (una via ad esempio, nella quale ci siamo fermati), mentre se ci troviamo in un luogo segnalato sulle mappe, come un ristorante, dopo lo swipe verso l’alto dovremo premere i l’icona con 3 puntini posta in alto a destra dello schermo, scegliendo poi “Condividi”.

Ricordiamo che Google Maps per iOS è disponibile gratuitamente nell’App Store e permette sia la consultazione di mappe, che la navigazione.

In basso, troverete il link diretto alla App.[/vc_column_text][vc_empty_space height=”32px”][vc_btn title=”Link Google Maps” style=”3d” shape=”rounded” color=”sky” size=”md” align=”left” i_align=”left” i_type=”fontawesome” i_icon_fontawesome=”fa fa-adjust” i_icon_openiconic=”vc-oi vc-oi-dial” i_icon_typicons=”typcn typcn-adjust-brightness” i_icon_entypo=”entypo-icon entypo-icon-note” i_icon_linecons=”vc_li vc_li-heart” link=”url:https%3A%2F%2Fitunes.apple.com%2Fit%2Fapp%2Fgoogle-maps%2Fid585027354%3Fmt%3D8||target:%20_blank” button_block=”” add_icon=”” i_icon_pixelicons=”vc_pixel_icon vc_pixel_icon-alert”][vc_empty_space height=”32px”][/vc_column][/vc_row]

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla….sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web