Nuovo virus minaccia iOS. Apple: “Il fix è presente da iOS 8.4”

Nella giornata di ieri si è diffusa la notizia di un nuovo virus in grado di infettare i dispositivi non jailbroken usando certificati enterprise e API private.

Il virus in questione è stato scoperto e sviluppato  a Taiwan e in Cina e, per essere installato, sono stati testati diversi metodi che hanno funzionato alla perfezione.

Si chiama YiSpecter ed è in grado di effetturare il download, l’installazione e il lancio delle app. E’ in grado di sostituire le app già presenti sul vostro device, visualizzare annunci in app regolarmente scaricate dall’App Store, cambiare il motore di ricerca di default di Safari e comunicare con un server remoto trasferendo qualsiasi tipo di informazioni.

Pronta la risposta di Apple che rassicura i suoi utenti.

Il virus è in grado di colpire solo chi ha installalto una vecchia versione di iOS, se il dispositivo è stato aggiornato all’ultima versione di iOS (attualmente 9.0.2) non c’è motivo di preoccuparsi.

Infatti Apple ha già implementanto in iOS 8.4 (e 8.4.1 e iOS 9) il fix per questo malware rendendo immuni le nuove versioni del sistema operativo da questa tipologia di virus.

VIA