Accenture: configuratore d’auto in realtà aumentata -MWC16-

Fiat Chrysler Automobiles (FCA)  presenta al Mobile World Congress un prototipo di applicazione per la vendita di auto, progettato e realizzato da Accenture Digital utilizzando il kit di sviluppo software Project Tango di Google. Il prototipo dimostra come la realtà aumentata possa rivoluzionare l’esperienza d’acquisto per i consumatori permettendo loro di visionare e interagire con una versione virtuale a grandezza naturale dell’oggetto – o auto – che stanno pensando di acquistare.

Il prototipo permette ai possibili acquirenti, tenendo in mano un dispositivo mobile, di configurare un’automobile virtuale a grandezza naturale di vederla, camminarle intorno, guardare all’interno, attraverso la tecnologia integrata dei sensori e rilevazione del movimento, il sistema di mappatura dell’ambiente circostante e la percezione di profondità del Project Tango. Con la demo di Accenture, si possono aprire le portiere e osservare gli interni realistici e ricchi di dettagli dell’auto, si possono cambiare il colore della tappezzeria o il tipo di cruscotto (plancia) semplicemente toccando lo schermo del dispositivo.

Accenture

La tecnologia Project Tango permette ai dispositivi mobili di esplorare il mondo fisico replicando l’esperienza degli esseri umani. Project Tango rende possibile un nuovo tipo di percezione spaziale ai dispositivi Android grazie a computer vision avanzata, elaborazione delle immagini e speciali sensori. Un dispositivo Project Tango mappa l’ambiente che lo circonda a 360 gradi e ciò significa che quando viene mosso naviga e osserva i cambiamenti dell’ambiente come farebbe una persona. Poiché l’automobile viene vista tramite il dispositivo, la sua posizione cambia in base al tipo di movimenti che compie l’utilizzatore.

Il primo dispositivo Project Tango commerciale sarà disponibile nell’estate 2016, il configuratore d’auto sviluppato da Accenture viene presentato in questi giorni in anteprima ai partecipanti del Mobile World Congress 2016. Accenture Interactive, che fa parte di Accenture Digital, ha lavorato con FCA per creare un’applicazione per questa nuova tecnologia che trasformerà le modalità di acquisto e configurazione di una nuova automobile. Coloro che provano il configuratore d’auto FCA possono camminare liberamente intorno ad un veicolo a grandezza naturale, in pressoché qualsiasi ambiente, perché Project Tango rende possibile un’esperienza untethered, senza cavi di collegamento, su device portatile senza necessità di integrazione con tecnologie esterne come marker, beacon o GPS.

accenture_a

“Project Tango è una nuova tecnologia, unica nel suo genere e destinata a diventare uno standard nella prossima generazione di dispositivi mobili” ha dichiarato Matteo Aliberti, Responsabile Augmented Reality Experience di Accenture Interactive. “Accenture ha sperimentato Project Tango e suoi potenziali usi a fini commerciali da quando ne è iniziata la progettazione, creando una gamma di applicazioni potenziali, inclusa questa per il settore automobilistico.”

Questa soluzione progettata da Accenture, con una forte attenzione al design, lascia intravvedere come il processo decisionale per l’acquisto di un’autovettura sarà completamente trasformato dalla nuova generazione di dispositivi mobili. FCA è il primo marchio automobilistico ad utilizzare questo tipo di tecnologia per un configuratore d’auto, permettendo ai propri clienti di vivere un’esperienza più interessante e coinvolgente rispetto a quella oggi possibile sul mercato.

Questo progetto è l’esempio più recente della collaborazione tra FCA e Accenture che ambisce a creare un’esperienza digitale d’acquisto innovativa e unica per i clienti di FCA.

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.