Un nuovo virus su Whatsapp ruba i vostri dati

Il noto servizio di messaggistica istantanea, Whatsapp, diventato mirino preferito dai malintenzionati, è stato colpito da un nuovo virus. La scoperta risale a qualche ora fa, quando molti utenti Android hanno ricevuto un messaggio vocale audio che comunica all’utente di avere un messaggio in segreteria.

La maggior parte degli utenti sa che Whatsapp non ha un servizio di segreteria, ma siccome l’applicazione di messaggistica istantanea viene utilizzata non solo da giovani, intenditori ed appassionati di tecnologia, c’è qualcuno che ha cliccato sul messaggio vocale con conseguente perdita istantanea di tutti i dati sensibili. Ebbene si, basterà ascoltare la nota vocale ed il mittente avrà immediatamente accesso a tutti i dati presenti sullo smartphone, quindi vi consigliamo, naturalmente, di non aprire il messaggio, cancellando immediatamente la conversazione.

Secondo le ultime opinioni che circolano sui social, pare che molti utenti abbiano già confermato la ricezione di questo messaggio ed allora la notizia sta già facendo il giro del web. Notizia che trova ulteriori conferme anche da una fonte attendibile come l’account della polizia postale, “una vita da social” , presente su Facebook e Twitter.  Vi invitiamo anche noi a condividere la notizia per limitare il numero di utenti potenzialmente vulnerabili.

Non è la prima volta che il noto servizio di messaggistica istantanea viene colpito da un virus e a causa di ciò, alcuni utenti potrebbero addirittura scegliere di cambiare applicazione, rivolgendosi ai numerosi servizi sorti sul web negli ultmi anni.

 

VIA

Vincenzo Lagrotta

Mi chiamo Vincenzo Lagrotta e mi affascina tutto ciò che riguarda la tecnologia. La mia passione è scrivere ed è per questo che mi piace tenermi aggiornato sulle nuove tendenze tecnologiche.