Ford e la tecnologia: Fari abbaglianti automatici

Se anche voi, come me, vi siete trovati di notte a percorrere strade trafficate rinunciando quindi a tenere i fari abbaglianti accesi proprio per non infastidire i veicoli del senso opposto, allora questa articolo potrebbe interessarvi.

FORD

Capita a tutti almeno una volta nella vita di dimenticarsi di spegnere i fari abbaglianti proprio mentre sopraggiunge un veicolo dal senso di marcia opposto, provocando fastidio e distrazione. Proprio per questo, Ford ha sviluppato una tecnologia che permette di spegnere e riaccendere il faro abbagliante, destro o sinistro, in base al senso di marcia del veicolo opposto.

Come sempre Ford, si conferma una delle case automobilistiche più tecnologicamente innovative, soprattutto in questi anni. Una nuova tecnologia che, utilizzando un’apposita “fotocamera” posta sul parabrezza, rileva le luci delle auto in arrivo, disattivando i nostri abbaglianti a partire da una distanza di 800 metri rispetto al veicolo che sopraggiunge.
Un’innovazione questa che permette di salvaguardare la sicurezza sulla strada evitando l’abbagliamento degli altri conducenti e riattivando comunque i fari abbaglianti subito dopo che il secondo veicolo abbia oltrepassato il fascio di luce emesso dalla nostra auto.

Michael Koherr, ingegnere fari tecnologici, Ford Europa:

“Se chiedete ad un conducente qual’è la cosa più fastidiosa mentre si percorre una strada buia,, lui o lei, vi diranno che i fari abbaglianti sono una di quelle cose. Per questo i nuovi fari Ford aiutano a massimizzare la guida senza rinunciare al lungo fascio luminoso, il che significa che il conducente potrebbe essere in grado di vedere senza problemi, senza influenzare o infastidire gli altri conducenti. Abbiamo scoperto inoltre che alcuni utenti, in realtà, non utilizzano mai gli abbaglianti proprio per evitare di attivare ogni volta la levetta meccanica dei fari, evitando di abbagliare i veicoli provenienti dalla direzione opposta. Noi di Ford impediamo questo stress”

Questi fari si servono della tecnologia Adaptive Forward Lighting. che imposta il fascio di luce abbagliante in sette angoli e luminosità differenti in funzione della velocità, luci esterne, angolo di sterzata, a distanza delle altre auto. Questa si attiva automaticamente quando rileva un fascio luminoso vicino al nostro senso di marcia.
Questi fari sono fari sono già disponibili sulla nuova Ford S-MAX e il nuovo Ford Galaxy.

La tecnologia, sopra citata è stata mostrata dalla casa automobilistica nel video ufficiale presente su youtube

La casa automobilistica, ha dichiarato inoltre che sa lavorando all’implementazione di ulteriori tecnologie, come lo sviluppo di future tecnologie di illuminazioni avanzate mirate a migliorare la visibilità nelle rotatorie oltre ad attirare l’attenzione dei pedoni, ciclisti e animali che attraversano la strada o che sono situati lungo di essa.

Vincenzo Lagrotta

Mi chiamo Vincenzo Lagrotta e mi affascina tutto ciò che riguarda la tecnologia. La mia passione è scrivere ed è per questo che mi piace tenermi aggiornato sulle nuove tendenze tecnologiche.