Recensione caricatore iClever da auto dualUSB

Anche in questo articolo ci rivolgiamo ad utenti possessori di più dispositivi da ricaricare contemporaneamente, in auto. Ed anche qui ci pensa iClever. Capita spesso di avere la necessità di ricaricare più di un dispositivo contemporaneamente mentre siamo in viaggio, in auto. Vuoi che utilizziamo il navigatore, vuoi che il passeggero si cimenti con i videogiochi o utilizzi eccessivamente lo smartphone, prima o poi esso si scarica.

dualUSB

Per questo tipo di utenti, che sempre più spesso si trovano in tali situazioni, iClever ha pensato e realizzato questo tanto utile, quanto interessante, caricatore da auto con doppia entrata USB, che consente appunto la ricarica in contemporanea del nostro dispositivo oltre a quello del passeggero. Ovviamente potranno essere ricaricati diversi dispositivi. Dallo smartphone al tablet, dallo smartband alle powerbank.
Trattasi di una soluzione molto interessante, utile non solo per chi viaggia a lungo, ma anche per il comune utente di città, che a causa della fretta, molto spesso esce di casa con il telefono scarico.
Essendo un prodotto dedicato alla mobilità, non poteva che presentare dimensioni e peso estremamente ridotti: 2,8 x 2,3 x 6,4 cm ed un peso i soli 25g rendono questo accessorio un elemento da avere assolutamente nella propria auto.

Noi di TechDifferent abbiamo ricevuto gentilmente dalla iClever questo caricatore all’interno di una confezione premium, davvero molto elegante, con la riproduzione dell’accessorio in rilievo sulla confezione. Ed è già da qui che si capisce chiaramente l’attenzione e la cura dei dettagli a cui questo caricatore è stato sottoposto. All’interno della confezione di acquisto troverete:

  • Caricatore dual USB da auto
  • Manuale utente (in lingua inglese)
  • Garanzia

unbox

Caratterizzato da un design premium, raffinato e curato nei dettagli, proprio come ci spettavamo dalla confezione, si conferma un accessorio qualitativamente eccellente. Presenta infatti i bordi cromati e grazie al led di colore blu, non avremo problemi di utilizzo durante la sera/notte.
Disponibile nella sola colorazione nero lucida in diverse varianti, da 2 fino a 4 entrate USB.
Semplicissimo da installare, non necessita di alcuna modifica all’interno dell’auto, in quanto si tratta di un caricatore da dimensioni standard. Basterà infatti inserirlo, con un po di forza, all’interno dell’ingresso dedicato alla presa accendisigari, collegare i cavi USB e la carica dei vostri dispositivi ha inizio.

carica

Come anche altri prodotti iClver, incluso il caricatore da parete che abbiamo testato qualche articolo fa, anche qui abbiamo il supporto alla tecnologia SmartID, che consente ad ogni porta USB l’erogazione della massima potenza consentita senza pensare in quale delle due porte inserire lo smartphone invece che il tablet. In sintesi si tratta di una tecnologia che, riconoscendo il dispositivo connesso, calcola automaticamente l’energia necessaria da dare ad ogni dispositivo, fornendogli quindi il massimo della ricarica consentita al massimo della velocità.

2USB

Una delle alternative a questo caricatore sarebbe portarsi sempre dietro una powerbank, questo è vero, ma anch’essa, essendo una batteria appunto, prima o poi tenderà a scaricarsi, e per chi viaggia molto questo non apporta alcun vantaggio alla causa, oltre ad essere maggiormente ingombrante e ad avere un costo nettamente superiore.
Potremo dunque ricaricare il nostro dispositivo senza pensieri e in tutta sicurezza, in quanto l’azienda garantisce protezione da sovracorrente, cortocircuito e surriscaldamento, permettendo così una ricarica sicura durante il viaggio

ICLEVER_AUTO

Dopo un lungo test, non possiamo che confermare l’utilità e la qualità di questo accessorio targato iClver, che tra le altre cose, non ha mai surriscaldato più di tanto. Essendo uno dei più avanzati caricatori sul mercato, questo è capace di ricaricare due dispositivi simultaneamente alla massima velocità mentre si è in viaggio, ed è per questo che noi di TechDifferent non possiamo fare altro che consigliarvi l’acquisto visto il prezzo competitivo di soli 9,99 euro, cliccando  qui

Vincenzo Lagrotta

Mi chiamo Vincenzo Lagrotta e mi affascina tutto ciò che riguarda la tecnologia. La mia passione è scrivere ed è per questo che mi piace tenermi aggiornato sulle nuove tendenze tecnologiche.