Google Duo sbarcherà oggi su Android ed iOS!

Google Duo, l’applicazione di videochiamata che sarà la diretta rivale di FaceTime di Apple, sarà rilasciata nella giornata di oggi per i dispositivi Android ed iOS; l’applicazione è stata presentata, come molti di voi sapranno, al Google I/O di maggio insieme alla nuova applicazione di messaggistica Allo.

Anzitutto diciamo che è purtroppo limitata in quanto richiede un numero di telefono per l’attivazione, al contrario di FaceTime che richiede solamente la mail del proprio Apple ID; quindi, una volta scaricata ed avviata vi richiederà il numero della SIM per poi inviarvi un SMS di confermata attivazione e si potrà utilizzare solamente sul dispositivo dove è inserita la SIM.

Google Duo

L’applicazione si presenta di una semplicità pazzesca sia nell’utilizzo che nella grafica; inoltre offre, solo nella versione Android, la funzione Knock Knock, ovvero quando riceverete una videochiamata il display del vostro terminale vi mostrerà subito, anche se bloccato, l’immagine di chi vi sta chiamando; di seguito un video dimostrativo.

L’unica preoccupazione riguarda la privacy, ovvero il fatto che la funzionalità Knock Knock in pratica non è disattivabile; ad esempio, se siamo ad una conferenza di lavoro o ad una cena intima, quando qualcuno ci chiamerà con Duo, tutti potranno vedere l’immagine di chi ci chiamerà a meno che abbiamo lo smartphone in tasca. Però c’è da dire che questa funzione si attiva soltanto con chi ha salvato il numero del chiamante nella propria rubrica; quindi, altre persone che ci chiameranno ma delle quali non avremo il loro contatto salvato, non saranno mostrate.

Google Duo funziona sia su WiFi che con connessione dati 3G/4G LTE e la qualità video promette di essere molto valida, vedremo nei prossimi giorni di testarla.

La installerete sul vostro smartphone?

Davide

Ho 37 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.