Asus presenta la nuova scheda grafica Strix RX 480

ASUS annuncia la nuova scheda grafica Strix RX 480: pronta per supportare i dispositivi di realtà virtuale, è caratterizzata da eccellenti prestazioni, un avanzato sistema di raffreddamento, una grandissima affidabilità e un’estetica totalmente personalizzabile. Dotata della recente GPU AMD Radeon RX 480 con frequenza clock a 1330 MHz in modalità OC ed a 1310 MHz in modalità gaming (default), la nuova scheda ASUS ROG Strix RX 480 offre prestazioni fino al 15% più veloci nel benchmark 3DMark Fire Strike Extreme e fino al 19% giocando con Hitman e Doom rispetto alle schede standard dello stesso modello.

strixrx480-c

La nuova scheda adotta la tecnologia ASUS DirectCU III, con heatpipe a diretto contatto con la GPU e integra tre ventole 0dB con un nuovo design brevettato, che aumenta notevolmente la pressione statica sul dissipatore ed offre un raffreddamento migliore in ambito gaming oltre ad una silenziosità tripla rispetto ai prodotti reference. Poiché durante il gioco la temperatura della GPU è spesso più alta rispetto a quella della CPU, per incrementare le performance di raffreddamento, la nuova scheda grafica adotta la tecnologia ASUS FanConnect, che dispone di due connettori a 4-pin controllati dalla GPU, ai quali è possibile collegare delle ventole supplementari per assicurare un raffreddamento ottimizzato.

Tutte le schede grafiche ASUS vengono prodotte con la tecnologia Auto-Extreme, il primo processo produttivo completamente automatizzato, che utilizza materiali di qualità superiore garantendo un nuovo standard qualitativo. L’utilizzo di componenti Super Alloy Power II migliora l’efficienza, riduce le perdite di potenza e il classico “ronzio” elettrico a pieno carico, aumenta la dissipazione del calore di circa il 50% rispetto alle soluzioni precedenti, e assicura un livello di qualità e affidabilità senza pari.

strixrx480-b

ASUS ROG Strix RX 480 include l’esclusiva tecnologia di illuminazione ASUS Aura RGB in grado di visualizzare milioni di combinazioni cromatiche e sei diversi effetti, garantendo una postazione di gioco totalmente personalizzabile. La licenza premium XSplit Gamecaster, inclusa per un anno (valore di 99 dollari), permette di registrare e condividere via Internet e in tempo reale l’azione sullo schermo, in modo che altri possano osservare dal vivo lo svolgimento del gioco. È inoltre possibile monitorare con facilità molti parametri del sistema durante il gioco come la velocità di clock della CPU, la temperatura e l’utilizzo del VRM: in questo modo, le impostazioni relative alle prestazioni possono essere modificate con un semplice click sul tasto GPU Tweak.

La scheda grafica Strix RX 480 è già disponibile ad un prezzo consigliato di 389€.

Davide

Ho 37 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.