iHealth Track, lo sfigmomanometro wireless -Recensione-

Grazie alla collaborazione che noi di TechDifferent abbiamo con iHealth, oggi vi proponiamo la recensione di Track, lo sfigmomanometro wireless che consente di interagire con qualsiasi smartphone o tablet con a bordo iOS o Android.

iHealth Track consente dunque di misurare la pressione sanguigna e contemporaneamente anche il battito cardiaco; nella confezione troviamo, oltre che lo sfigmomanometro, le quattro batterie AAA ed il manuale delle istruzioni multilingua che ci spiega in modo semplice come utilizzare al meglio l’accessorio.

iHealth Track è semplicissimo da utilizzare, basta inserire le batterie nella parte posteriore dello sfigmomanometro, scaricare l’applicazione iHealth My Vitals per iOS o per Android e poi attivare il bluetooth sul proprio smartphone; per accoppiare il dispositivo la prima volta, basterà lanciare l’applicazione scaricata in precedenza e recarsi in “Imposta Dispositivi” –> “Seleziona nuovo dispositivo” ed attendere che venga mostrato il Track.

ihealthtrack-1

Per quanto riguarda il suo utilizzo, è molto semplice; una volta inserite le batterie si accenderà automaticamente e basterà premere il tasto “M” in alto a destra per attivare la connessione bluetooth e potersi così sincronizzare con il vostro smartphone o tablet. Una volta sincronizzato vedrete la data e l’ora correnti in alto al display; ora basta applicare la fascia al braccio e stringerla, non molto (ci deve essere circa un dito di spazio di agio tra la fascia ed il braccio), poi pigiate il tasto “Start” e noterete che lo sfigmomanometro inizierà a gonfiare la fascia per rilevare la pressione sanguigna ed il battito cardiaco. La misurazione deve essere effettuata stando seduti con le piante dei piedi perfettamente a terra (niente gambe accavallate o altro), oppure stando sdraiati.

La misurazione richiede circa due minuti durante i quali vedrete sul display la pressione ed il battito cardiaco; al termine della misurazione potrete vedere i dati finali con anche il livello di pressione, ovvero se avrete una pressione sistolica o diastolica (clic qui per maggiori informazioni via Wikipedia). Il dispositivo può memorizzare fino a 60 misurazioni, poi bisognerà fare la sincronizzazione nell’applicazione dedicata per riportare le misurazioni ed averle tutte salvate, dopodiché la memoria dello sfigmomanometro sarà libera per altre misurazioni. Il display, infine, cambierà colore in base al risultato della misurazione:

  • Verde: nella norma
  • Giallo: attenzione
  • Rosso: recarsi da un medico

ihealth-track-5

Nell’applicazione iHealth ritroveremo dunque tutte le misurazioni effettuate con anche ottimi grafici, semplicissimi da comprendere che ci indicano se la nostra pressione sia nella norma oppure richieda una visita medica per una rapida diagnosi di un professionista ovviamente.

ihealth-track

iHealth Track lo trovate ad un prezzo accessibilissimo di 39,95€ direttamente sul sito dell’azienda (clic qui), sul sito DoctorShop oppure in tutte le farmacie; ricordo che è un prodotto medico e certificato, dunque è molto preciso ed attendibile. Insomma, un accessorio ad un ottimo prezzo che dovrebbe essere in tutte le nostre case; ricordo anche che tramite l’acquisto di questo sfigmomanometro, avrete diritto ad avere l’assicurazione gratuita per tre anni con RBM Salute (clic qui per maggiori informazioni).

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.