Powerbank solare Aukey PB-P17: la recensione!

Il powerbank solare PB-P17 di Aukey potrebbe rivelarsi il vostro più fidato compagno di avventura. Ben presto si dimostra ideale per gli escursionisti e per coloro che amano la vita all’aria aperta. Dotato di dimensioni generose e un peso che non si può certo definire “piuma” garantisce un’enorme quantit di energia per le emergenze. I suoi ben 20000mAh (74Wh) rendono questo dispositivo quasi inesauribile.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_7

A una prima vista sembra di trovarsi di fronte a un blocchetto di plastica nera ma maneggiandolo si scopre una grande cura per i dettagli. Bordi arrotondati, curve sinuose e impugnatura ergonomica ne facilitano il trasporto. Un comodo anello di plastica ne aumenta la versatilità e permette di legarlo saldamente a ogni superficie.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_6

Sebbene la struttura ricordi da vicino un prodotto rugged, dubito fortemente che possa regere a eventuali cadute. Rimane ben inteso che i suoi quasi 500g di peso metteranno a dura prova anche il pavimento che se lo vedrà piombare addosso. Il produttore non certifica il prodotto IP ma ne afferma la resistenza a eventuali schizzi.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_3

Sul lato anteriore troviamo una grande superficie liscia incorniciata da un bordo di plastica nera. Ci troviamo di fronte al pannello solare del nostro powerbank Aukey. Sebbene non sia un mostro di potenza, questo pannello è ugualmente in grado di convertire in energia elettrica il 23% della luce solare che lo colpisce. È facilmente intuibile che una ricarica solare (200mA) comporterà tempi lunghi ma la ricarica da energia green non è più una chimera.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_8

Ovviamente la ricarica solare non è il solo metodo di carica presente, infatti su di uno dei lati lunghi troviamo anche una porta microUSB. Ricaricando il prodotto da una comune presa a muro ridurremo le tempistiche grazie ai 5V – 2A in ingresso ma il tutto non sarà comunque fulmineo.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_2

Sul lato superiore trovano posto 2 porte USB di dimensioni standard. La porta 1 eroga 5V a 1A mentre la porta 2 eroga 5V a 2.1A. Tra le due porte USB trova posto una pratica torcia LED a luce bianca che può essere facilmente azionato dal pulsante situato sul lato opposto della porta MicroUSB. Il medesimo tasto consente inoltre di accendere una serie di indicatori LED che identificano il livello di carica residua.

powerbank-solare-aukey-pb-p17_1

Il powerbank solare PB-P17 di Aukey si dimostra certamente essere ideale per chi rimarrà a lungo lontano da una presa di corrente. Certamente non mi sento di consigliarlo a coloro che vogliono una batteria di emergenza da avere sempre in borsa. La funzione di ricarica solare funziona alla perfezione ma si deve accettare il compromesso dei tempi di ricarica lunghi. Comoda la possibilità di ricaricare il powerbank e contemporaneamente dare energia a uno smartphone o ad altri device. I 20000mAh della batteria sono estremamente generosi e all’atto pratico rispecchiano la classica regola del 75% di energia effettivamente erogabile. I vostri smartphone e tablet possono stare tranquilli che la loro dose di energia non verrà meno nemmeno viaggiando per il mondo zaino in spalla.

razzox

Ragazzo di 27 anni, è molto appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!