Da Asus un Super Gaming Monitor da 24″ – RECENSIONE

Progettato per giochi veloci e intensi, ASUS MG248Q è un monitor Full HD 24″ con un tempo di risposta di 1ms e frequenza di aggiornamento 144Hz per darvi un gameplay super-fluido.

ASUS GamePlus aumenta la vostra esperienza di gioco e, con DisplayWidget, consente di accedere facilmente alle varie impostazioni del display, noi lo abbiamo provato per voi ed ecco le nostre impressioni!

CARATTERISTICHE TECNICHE

Display: Wide Screen 24.0″ (61.0cm) 16:9
Saturazione colore : 72%(NTSC)
Tipo di Display : TN
Risoluzione : 1920 x 1080
Pixel Pitch : 0.2768mm
Luminosità (Max) : 350 cd/㎡
Contrasto (ASCR) : 100000000:1
Angolo di visuale (CR≧10) : 170°(H)/160°(V)
Tempo di risposta : 1ms (Gray to Gray)
Colori : 16.7 Milioni

PORTE di CONNESSIONE

Porte Input : HDMI (v1.4), DisplayPort (supporta NVIDIA 3D Vision), Dual-link DVI-D (supporta NVIDIA 3D Vision)
Cuffie/Microfono jack : Mini-Jack 3.5 mm (solo per HDMI & DisplayPort)

CONSUMO ENERGETICO

In uso:  < 65W
In Standby/Power safe mode:  <0.5W
Monitor spento:  <0.5W

DIMENSIONI e PESO

Dimensioni con stand di supporto (WxHxD) : 561 x (359~489) x 211mm
Dimensioni senza stand di supporto (WxHxD) : 561 x 329.1 x 50.45mm

Peso 5.2 Kg

ACCESSORI all’interno della scatola

Alimentatore con cavo, cavo Display Port, Guida di installazione e di utilizzo, manuale per l’attivazione della garanzia di 24 mesi e CD di supporto. Non sono presenti i cavi HDMI e DVI.

ASUS MG248Q

I materiali con i quali è costruito il nuovo monitor Asus sono ottimi, solidi e ottima qualità, come ormai la casa ci ha abituato negli ultimi anni. La base sulla quale appoggia il monitor ha una struttura di metallo di facile installazione e il perno sul quale appoggia il display ha un movimento molto preciso e stabile.

ASUS MG248Q base

Grazie alla ghiera zigrinata possiamo posizionarlo con una perfetta precisione; la stessa cosa vale anche per la regolazione in altezza (da 0 fino a 13 cm) e per l’inclinazione con la quale possiamo ruotare il display fino a 90° per poterlo utilizzare in verticale. E’ possibile poi anche regolare l‘angolazione frontale fino da 5° a 33°.

Asus MG248Q

Il piccolo alimentatore di forma quadrata con i bordi stondati è di facile collocazione viste anche le sue ridotte dimensioni e grazie al suo piccolo cavo di alimentazione che si attacca al monitor, possiamo tranquillamente posizionarlo dietro ad esso o addirittura appenderlo alla staffa di sostegno del monitor.

Asus MG248Q

All’accensione del display tramite il primo dei quattro tasti posizionati sul retro nell’angolo in basso a destra, appare il logo Asus nella parte centrale e, una volta collegato al nostro PC/Mac, appare la nostra videata

ASUS MG248Q tasti menu

Possiamo scegliere tra tre porte di connessione: una Display Port, una HDMI e una DVI Dual Link , la prima e l’ultima compatibili con la nuova tecnologia NVIDIA 3D Vision ovvero con quella tecnologia che, grazie ad una scheda video NVIDIA e un paio di occhialini 3D , ci farà godere a pieno i nostri video game (purtroppo non è il caso nostro perchè non disponiamo di una scheda grafica NVIDIA). Nel nostro caso optiamo per un collegamento tramite cavo HDMI, semplice e veloce.

ASUS MG248Q connessioni

Il colori e la luminosità sono la prima cosa che spiccano agli occhi, nitidi e caldi. E’ necessario però settare le impostazioni per l’utilizzo “da ufficio” e non da gamer perciò tramite i tasti funzione accedo al menù e scelgo una tra le 6 pre impostazioni, opto per la modalità “Gara” a mio parere quella meglio bilanciata tra luminosità e contrasto.

E’ possibile anche personalizzarne una settima, andando a cambiare parametro per parametro a proprio piacimento. Il secondo menù, serve esclusivamente per le regolazioni dei videogiochi. Abbiamo infatti la possibilità di posizionare un mirino al centro dello schermo e spostarlo a proprio piacimento, molto utile nei giochi di guerra; possiamo inserire un contatore per il frame rate (FPS) oppure abilitare le guide per l’allineamento di più monitor (caratteristica molto interessante).

Asus monitor settings

Il terzo menù invece è quello delle impostazioni generali da dove possiamo impostare tutti i parametri necessari per la configurazione ovvero data, ora, lingua, ecc..

Lo scrolling delle pagine e il movimento delle immagini lasciano davvero a bocca aperta, tutto è molto fluido e senza “scie” grazie anche alla frequenza di 144 Hz di aggiornamento e solo 1 ms di tempo di risposta. Tra quelli provati è sicuramente uno dei monitor meglio performanti …

Il nuovo MG248Q dispone anche di due piccoli speaker da soli 2W di potenza posti dietro al rivestimento posteriore che sono utili ma sicuramente non utilizzabili di base per il suono. Possiamo comunque collegare due speaker tramite l’uscita audio jack da 3.5 mm posta di fianco alle porte di connessione e all’ingresso per il microfono.

ASUS MG248Q speaker

CONCLUSIONI

L’MG248Q è sicuramente un ottimo prodotto ma rivolto per la gran parte ad un pubblico “gamer” e utilizzare questo monitor in ambito lavorativo forse può essere superfluo anche per via del prezzo giustificato per le caratteristiche gaming, meno per quelle da “utilizzo di tutti i giorni”.

PREZZO

Il nuovo ASUS MG248Q è disponibile con un prezzo di € 329,00 e potete trovarlo su Amazon tramite questo indirizzo; potete invece consultare il sito ufficiale del costruttore tramite questa pagina

Qui di seguito trovate la nostra video recensione dove potrete (spero) apprezzare meglio la qualità del prodotto. Con l’occasione vi invito ad iscrivervi al nostro canale YouTube se non lo avete ancora fatto e a lasciare un “Mi piace” al video se ovviamente è stato di vostro gradimento.

 

 

Cristian Martini

35 anni, appasionato di tecnologia, grafica, design, musica e fotografia. Mi piace provare e sperimentare nuovi dispositivi ecco perchè collaboro con TechDifferent!