ASUS Rog Gladius II , un mouse gaming ottico da PRO

ASUS lavora costantemente in ogni settore, anche quello del gaming ed oggi ci propone questa interessante variante al gaming. Si tratta del nuovissimo ed interessantissimo Gladius II , un gaming mouse ottico che abbiamo provato e questo è il nostro responso…

COSA C’E’ NELLA SCATOLA

All’interno della scatola, troviamo oltre al dispositivo, anche due cavi di tipo micro-USB – uno classico, di gomma, mentre l’altro telato, anti-intreccio e super resistente. Entrambi i connettori sono dorati e marchiati con il logo “Gladius” come sul dorso del mouse. Inoltre è presente anche un pratico astuccio per il trasporto.

Oltre alla manualistica di installazione sono presenti anche due interruttori di ricambio, sostituibili in modo semplice e veloce tramite l’apertura della parte bassa del dispositivo.

Asus ROG Gladius

DESIGN

Veramente ottimo, l’ergonomia è super ed è un piacere appoggiarci la mano sopra. Il suo design si adatta perfettamente alla posizione del polso e della mano e permette di rilassarsi durante l’utilizzo.

Asus ROG Gladius II

Rifinito nei minimi dettagli, ROG Gladius II presenta degli strati di gomma ai lati che rendono più piacevole il grip delle dita su di esso. Sul lato sinistro vi sono 3 pulsanti personalizzabili mentre rimane pulito il lato destro.

Asus ROG Gladius

UTILIZZO

Partiamo dal presupposto che non sono un gamer e quindi la prova di qeusto dispositivo potrebbe sembrare anomala ma non è così. Già, perchè il ROG Gladius II può essere sfruttato anche nell’ambito professionale anche se le sue caratteristiche sono adatte a quello dei videogame. Mi ha complito principalmente la sua precisione e la sua reattività con l’uso di programmi di grafica e montaggio video, per esempio. Una features molto interessante ad esempio, è quella dei due tasti laterali posti a sinistra mano che consentono di scorrere le pagine del web avanti e indietro proprio come si farebbe con le classiche frecce del browser; la rapidità e la comodità in questo caso, non ha pari.

Da dire che tutti i tasti del dispositivo sono poi personalizzabili grazie al software appositamente creato per esso.

Si possono poi variare i DPI del dispositivo, grazie alla pressione del tasto posto nella parte sinistra del mouse, in questo caso il movimento del cursore verrà ulteriormente ridotto proprio per consentire una maggior precisione del click su una determinata zona dello schermo grazie anche all’avanzato sensore ottico DPI 12000, ad un IPS 250, 50g di accelerazione e frequenza di 1000Hz.

  • 12000 DPI: I punti per pollice (DPI) rappresentano la misura della sensibilità di un mouse al movimento. Il sensore ottico da 12000 DPI di Gladius II permette di spostare il cursore su un’intero display 4K UHD con meno di un pollice di movimento del mouse!
  • IPS 250: I pollici al secondo (IPS) rappresentano la velocità massima alla quale il sensore del mouse può monitorare con precisione il movimento. Gladius II ha una velocità massima di 250 IPS, che è ideale per utenti che preferiscono le impostazioni di sensibilità bassa
  • 50g di accelerazione: L’accelerazione gravitazionale (g) aumenta la distanza percorsa dal cursore quando il mouse viene spostato rapidamente: più velocemente il mouse viene spostato, maggiore sarà l’accelerazione gravitazionale. Gladius II utilizza i più recenti sensori 50g

Asus Gaming mouse ROG Gladius

Molto piacevole poi l’illuminazione a LED “Aura” anch’essa personalizzabile e presente alla base del dispositivo, sotto la rotella dello scrolling e sotto il logo frontale che rende “accattivante” la nostra scrivania…

Asus ROG Gladius II

PREZZO & DISPONIBILITA’

Asus ROG Gladius II è disponibile tramite il sito ufficiale Asus a questo indirizzo, tramite l’Asus e-shop a questo indirizzo e tramite Amazon a quest’altro indirizzo al prezzo di € 97,99 , non proprio per le tasche di tutti ma se siete assidui giocatori, non potete non provarlo!

Vi lascio alla mia video recensione ricordandovi come sempre, di iscrivervi al nostro canale ed a lasciare un “mi piace” al video per sostenere il nostro lavoro!

 

Cristian Martini

35 anni, appasionato di tecnologia, grafica, design, musica e fotografia. Mi piace provare e sperimentare nuovi dispositivi ecco perchè collaboro con TechDifferent!