Darth Vader fermato…..dalla polizia stradale…..

Il Lato Oscuro della Forza è forte, ma evidentemente non quanto il Dipartimento della Polizia di Mountain View (California). Lo scorso Venerdì infatti, sulla pagina Facebook del Dipartimento, è stato pubblicato un simpatico video che ha come protagonisti Darth Vader, alla guida di una macchina, ed uno Stormtrooper passeggero, fermati da un agente in moto a causa della incauta abitudine di utilizzare lo smartphone per inviare messaggi, proprio mentre si è al volante.

La descrizione del video dice: “While the fate of the Jedi may be in limbo, your safety should never be in question. Driving distracted in any galaxy is illegal. Keep your eyes on the road” che grosso modo può essere tradotta in “Mentre il destino degli Jedi può essere in bilico, la vostra sicurezza non dovrebbe mai essere in dubbio. Guidare distratti è illegale in ogni Galassia. Mantenete il vostro sguardo sulla strada”. 

While the fate of the Jedi may be in limbo, your safety should never be in question. Driving distracted in any galaxy is illegal. Keep your eyes on the road! 👇🏻

Pubblicato da Mountain View Police Department su Venerdì 14 aprile 2017

E’ divertente notare come non è la prima volta che il Dipartimento di Mountain View utilizza i personaggi di Star Wars per stigmatizzare i comportamenti errati degli automobilisti. Alla fine del 2016, gli stessi protagonisti erano stati “scritturati” per la campagna di sensibilizzazione contro la guida in stato di ebrezza ed anche in quella occasione era stato girato un breve video, pubblicato su YouTube il 30 Dicembre.

La descrizione recitava: “Even Jedi mind tricks won’t help Darth Vader when it comes to driving under the influence. No matter what galaxy you are in, designate a sober driver this holiday weekend, and make sure that you get home safely.” ovvero “Persino i trucchi mentali degli Jedi non aiuteranno Darth Vader, quando accade di guidare in stato di ebrezza. Non importa in quale Galassia siete, stabilite un guidatore sobrio durante questo weekend di ferie e fate in modo di tornare a casa in maniera sicura”.

Ancora prima, nel 2015, era stato pubblicato un altro video, senza l’ausilio dei personaggi ma solo montando alcune brevi sequenze della saga, che ricordava l’importanza di rispettare i limiti di velocità.

Non c’è che dire, delle lodevoli iniziative rese pubbliche in maniera molto simpatica ed intelligente (attraverso canali social ed usando un franchising amatissimo e più vivo che mai), da condividere assolutamente.

Via

 

Fabrizio Paoletti

42enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web