Il Cinema del futuro secondo Sony

Dal 20 al 22 giugno, Sony, presenterà in anteprima assoluta al CCIB (Barcelona International Convention Center) di Barcellona un nuovissimo proiettore HDR-Ready che utilizza una sorgente di luce laser al fosforo per proiettare immagini in 4K.

Prezzi e disponibilità di questa nuova soluzione di proiezione non sono ancora stati confermati. Le dimostrazioni, su invito e della durata di un’ora, saranno tenute durante l’orario di apertura dell’evento, a partire da martedì 20 giugno fino a giovedì 22 giugno.

Tutte le soluzioni audio impiegate nelle dimostrazioni della tecnologia laser Sony a CineEurope saranno gentilmente fornite da Alcons Audio.

Cinema senza proiettori: il display Crystal LED per un cinema senza cabina di proiezione

Sony Digital Cinema 4K vuole proiettare i partecipanti a CineEurope nel futuro. Il display Crystal LED ad elevato contrasto offrirà infatti un assaggio delle possibilità dell’esperienza cinematografica di prossima generazione.

Questa rivoluzionaria soluzione utilizza moduli singoli di display che possono essere giustapposti senza soluzione di continuità, senza spazi vuoti o bordi. In questo modo, permette la creazione di un enorme schermo piatto, di dimensioni virtualmente illimitate e con proporzioni adattabili a qualsiasi tipo di auditorium.

L’innovativa tecnologia Crystal LED di Sony consente di offrire immagini con una nitidezza straordinaria e con un’ampissima gamma di colori e di contrasto, oltre a livelli di luminosità impressionanti e tempi di risposta ultra veloci, il tutto senza l’utilizzo di un sistema di proiezione. Grazie ad una matrice di LED sulla superficie, consente di ottenere un rapporto di contrasto estremamente elevato, sia che il display venga posto in ambienti bui o luminosi. Inoltre, eliminando la necessità di una cabina di proiezione, permette agli esercenti di utilizzare al meglio lo spazio a loro disposizione e di sfruttare anche gli spazi all’aperto che fino ad oggi erano inadeguati alla proiezione. Infine, con un angolo di visione di quasi 180 gradi, gli spettatori potranno vivere una straordinaria esperienza cinematografica da qualsiasi posto nella sala.

“In Sony abbiamo sempre avuto un’idea precisa di quello che il cinema digitale è destinata a diventare”, afferma David McIntosh, Vice President, Sony Digital Cinema 4K Solutions, Europa e  Americhe.

“Fin dal lancio del primo proiettore 4K conforme allo standard DCI, le innovazioni introdotte da  Sony sono sempre state guidate da un obiettivo chiaro – massima qualità delle immagini ed esperienze sempre più indimenticabili per il pubblico. E a CineEurope di quest’anno stiamo offrendo un assaggio di ciò che domani questo potrà significare per gli esercenti cinematografici”.

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.