Aspire GX-281: da Acer il nuovo desktop dedicato al gaming

Nella giornata di ieri, Acer ha annunciato l’imminente disponibilità del nuovo desktop dedicato al mondo videoludico: l’Aspire GX-281.

Marco Cappella, Country Manager di Acer Italia, Grecia e Israele ha dichiarato a questo riguardo:

Questo nuovo desktop è pensato per coloro che desiderano tutta la potenza necessaria per giocare ai titoli più recenti e poter guardare film in 3D, usare la realtà virtuale e programmi avanzati di grafica; il tutto ad un un prezzo competitivo. Siamo sicuri che gli utenti saranno entusiasti delle prestazioni offerte dai nuovi processori AMD Ryzen™ 5 e dalla grafica VR-ready di NVIDIA

Aspire GX è appunto il primo desktop Acer ad utilizzare i nuovissimi processori AMD Ryzen 5, ideati per soddisfare pienamente le esigenze degli utenti finali, in quanto rappresentano il giusto compromesso tra attenzione ai costi e potenza di calcolo per il gioco e per il lavoro.

Il design compatto e accattivante di Aspire GX-281 è studiato per fare la differenza: gli indicatori LED rossi posti a forma di “V” sulla parte anteriore del dispositivo gli donano un aspetto aggressivo, che lascia trasparire la potenza delle sue prestazioni.

Al suo interno, oltre a un hard disk da 3,5 pollici con uno spazio di archiviazione da 1 terabyte, il sistema audio surround 5.1 integrato ad alta definizione e la scheda video Nvidia GTX 1050 da 2GB offrono un’ottimo mix di tecnologia, per godere di una esperienza di intrattenimento appagante. Grazie alle elevate prestazioni di elaborazione e grafica, Aspire GX sembra rappresentare la scelta azzeccata per i più recenti videogiochi ad alta definizione.

Aspire GX-281 integra il sistema operativo Windows 10 Home ed è dotato di connessione wireless e Bluetooth®, 4 porte USB 2.0 e 3 porte USB 3.0, 5 diverse uscite audio e un masterizzatore DVD.

Il nuovo Aspire GX-281 è disponibile in Italia con prezzi a partire da 999€. Allo stato attuale il modello non è ancora presente sul sito nostrano di Acer, al quale vi rimandiamo per tutte le ulteriori informazioni che saranno presto rese note.

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web