iPhone 8 – manca circa un mese al Lancio Ufficiale

Ebbene si, siamo entrati nel count-down finale. Tra circa un mese Apple lancerà sul mercato quello che probabilmente sarà l’iPhone 8 rivoluzionario, l’iPhone che cambierà, dopo tanti anni, sotto molti aspetti.

La data dell’evento non è ancora stata annunciata ma si pensa (visti i precedenti) che sarà compresa tra il 5 e il 12 settembre 2017.

Ci si aspetta tanto dal nuovo iPhone 8 o iPhone X Edition , ci si aspetta perlomeno un prodotto rinnovato, innovativo e al passo con la concorrenza. Dagli ultimi rumors e foto apparse in rete possiamo già capire come sarà delineato il nuovo dispositivo di Apple ed ecco qui in basso le principali caratteristiche che dovrebbero essere presenti sul device:

iPhone8 front

  • Nuove dimensioni di  143,59 x 70,94 x 7,57 mm
  • Schermo OLED 2.5G con dimensioni di 5.8 pollici
  • Nuovo aspect ratio del display pari a 18,5:9
  • ProMotion Technology , ovvero la possibilità di portare il refresh rate fino a 120Hz e TrueTone Display (come su iPad Pro 10.5″)
  • Display borderless senza più la presenza del tasto Home
  • Nuovo processore Apple A11 a 10 nm con 3 GB di RAM
  • Nuova tecnologia Face ID 3D per lo sblocco del dispositivo con riconoscimento facciale ad infrarossi e tracking oculare
  • Nuovo Touch ID integrato nel display OLED
  • Ricarica Wireless
  • Doppia Fotocamera Verticale posteriore in grado di registrare video fino a 4K con tecnologia Super Slow Motion (simile a quella vista con Sony Xperia XZ Premium)
  • Doppia Fotocamera Orizzontale frontale che permetterà anch’essa il supporto a video e video-chiamate in 4K
  • Back-cover realizzata completamente in vetro

iPhone8

Il nuovo iPhone 8 sarà più grande del suo predecessore iPhone 7 ma sarà più piccolo di iPhone 7 Plus. Si posizionerà infatti nella fascia di mezzo, con dimensioni tutto sommato contenute grazie anche a nuove proporzioni (18,5:9) e grazie a cornici sempre più sottili che manterrano la larghezza al di sotto dei 71 mm.

Il tasto di accensione sarà più grande rispetto all’attuale, inizialmente si è ipotizzato alla presenza di un sensore al di sopra di esso poi smentito successivamente; rimane comunque un mistero il fatto che la sua lunghezza sia quasi raddoppiata.

iPhone 8 tasto on

Grazie a molti sensori presenti nel nuovo dispositivo, potremo ad esempio silenziare le notifiche solamente guardando il display perchè iPhone capirà di “essere guardato” e non emetterà suoni per avvisarci delle notifiche ricevute. Per quanto riguarda invece lo sblocco con il nuovo Face ID (o Pearl ID), si presume che il sistema operativo richiederà una “gestures” al nostro viso in modo tale da bypassare l’effetto foto riscontrato su altri dispositivi; in pratica ci verrà richiesto di sorridere oppure di fare l’occhiolino o di annuire per lo sblocco del device.

iPhone 8

Andrà definitivamente in pensione, il tasto Home presente ormai dalla primissima versione di iPhone 2G ; il tasto per lo sblocco del dispositivo infatti verrà integrato direttamente nel display in “una zona” ben definita (Function Area) e resa nota, nell’ultima settimana, dalla specifiche di HomePod. 

La zona occuperebbe la parte inferiore del display: in questo modo, lo schermo vero e proprio sarebbe di 5,2″, mentre in basso potrebbe esserci una sezione dedicata ad ospitare il tasto Home (che non sarà più fisico ma touch) e una dock personalizzabile, simile alla Touch Bar dei nuovi Macbook Pro.

iPhone 8 function area

La Fotocamera posteriore sarà oltre che nuova dal punto di vista del design (peraltro discutibile) anche innovativa perchè pare che questa scelta potrebbe rivelarsi utile per alcune applicazioni per la realtà aumentata, un settore su cui Apple starebbe investendo molto. 

Inoltre, su iPhone 8 la batteria sarà più grande dei modelli precedenti (probabilmente da 2.700 mAh), grazie alla presenza di una scheda logica impilata e basata su più strati, che occupa meno spazio delle motherboard dei modelli precedenti.

Sicuramente una cosa cambierà ancora, anzi aumenterà ancora: il prezzo. Rumors dichiarano un somma superiore ai 1000$ ovviamente “a partire da…”.

iPhone8 Gold Edition

Diverse anche le varianti di colore, tre inizialmente: Nero Lucido, Argento Lucido e un’inedita colorazione rame o Oro Lucida che a dir si voglia. Non ci resta quindi che attendere poco più di un mese per veder svelato l’iPhone Edition , quello del decennio, il “Miglior iPhone di sempre…” 😉

Continuate a seguirci per novità relative al mondo della tecnologia! 

Cristian Martini

35 anni, appasionato di tecnologia, grafica, design, musica e fotografia. Mi piace provare e sperimentare nuovi dispositivi ecco perchè collaboro con TechDifferent!