Samsung Galaxy Note 8 è realtà!

Samsung ha da poco presentato il Galaxy Note 8, terminale atteso da molti appassionati e non dopo il “problema” del suo predecessore che è stato, per chi se lo fosse scordato o non lo sapesse, ritirato dal mercato per problemi gravi alla batteria.

Samsung ha dunque presentato a New York, ma anche nelle varie sedi di tutto il mondo Milano compresa (eravamo presenti pure noi), il suo nuovo fiore all’occhiello che sarà disponibile in Italia entro la fine di settembre; dunque, dopo Note 5 e Note 7 che non sono mai sbarcati nel nostro paese, ora sarà possibile acquistarlo e preordinarlo.

Galaxy Note 8

Ma andiamo a vederne le sue caratteristiche principali, non ci soffermiamo sul design in quanto è identico a S8 Plus ma con display leggermente più grande e l’ingresso per la S-Pen.

  • Display da 6,3″ Super Amoled Infinity QHD+ con risoluzione 2960 x 1440 (522 ppi) con rapporto 18,5:9
  • Processore Exynos 8895
  • RAM 6 GB
  • Memoria interna da 64/128 GB espandibile con micro-SD fino a 2TB
  • Batteria da 3300mAh
  • Fotocamera posteriore doppia da 12 MP con stabilizzatore ottica ed apertura focale f/1.7 (Wide 24mm) e f/2.4 per la seconda con Zoom 2x
  • Fotocamera anteriore da 8 MP
  • Android 7.1.1 Nougat
  • Samsung Experience 8.1
  • Certificazione IP68 resistente ad acqua e polvere fino a 30 minuti di immersione ad un metro di profondità
  • Ricarica Wireless Ultra-veloce
  • 6 tipo di Sblocco del dispositivo (Riconoscimento dell’Iride e Facciale inclusi)

Come possiamo notare, da un primo sguardo, abbiamo una batteria inferiore rispetto a S8 Plus (3300mAh contro 3500mAh), quindi bisognerà vedere come se la caverà in autonomia. Non cambia la posizione del lettore delle impronte digitali posto sul retro a fianco delle fotocamere come non cambia la scansione dell’iride per lo sblocco del dispositivo.

Galaxy Note 8

Una nota interessante sono le due fotocamere posteriori che offre il Note 8, con un’apertura focale di f/1.7 sulla Wide e f/2.4 sulla seconda ; la fotocamera anteriore sarà da 8MP con apertura f/1.7  quindi largo a fotografie e video eccellenti anche con la camera anteriore.

Il processore e la RAM da ben 6GB permetteranno di avere il dispositivo Samsung più performante rispetto ai predecessori sbarcati in Italia; si poteva fare qualcosa in più per la memoria interna di “soli” 64GB ma espandibile (ci sarà anche un modello con 128GB), potevano mettere una memoria da 128GB per la versione base secondo me.

Novità anche per quanto riguarda la S-Pen: una nuova funzione infatti é quella di creare AGIF per arricchire i messaggi live e animarli rendendo così il tutto più personalizzabile. La S-Pen avrà 4096 livelli di pressione e sarà spessa solamente 0,7 mm oltre che essere anch’essa resistente all’acqua.

Galaxy Note 8

Sicuramente più interessante e utile la funzione che permetterà di prendere appunti anche in modalità stand-by , semplicemente estraendo la S-Pen e iniziando a scrivere sullo schermo. Galaxy Note 8 sarà in grado di tradurre cosa scriviamo sullo schermo in altre lingue e potrà convertire monete, unità di misura, ecc. con la stessa funzione.

Galaxy Note 8

Samsung Galaxy Note 8 sarà possibile preordinarlo a partire da domani sul sito dell’azienda con un prezzo di 999€ sarà disponibile a partire dal 15 settembre con all’interno della confezione i nuovi auricolari AKG inclusi.

Galaxy Note 8

Per il preordine, Samsung, ha deciso di regalare la Dex Station che trasformerà il dispositivo in un computer collegandola semplicemente con cavo HDMI ad un qualsiasi monitor o TV.

Galaxy Note 8 Dex

Continuate a seguirci sul blog per novità e nuove features del nuovo Galaxy Note 8!

Non ci resta che aspettare Samsung che ci mandi un dispositivo da provare e proporvi la nostra recensione, purtroppo appena terminato l’evento sono state aperte le porte anche al pubblico e gli addetti stampa e giornalisti come noi, non hanno avuto modo di testare liberamente e in tranquillità il dispositivo – PECCATO VERAMENTE SAMSUNG!  Continuate dunque a seguirci sui social e sul nostro canale YouTube .

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.