Estate 2017: Ecco le mete più ambite secondo Sygic

Terminato purtroppo il periodo vacanziero per i più (magari c’è qualcuno che deve ancora godere del meritato riposo!) si può stilare un bilancio su quali sono state, a livello europeo, le destinazioni maggiormente ambite. Sygic, la rinomata compagnia titolare della omonima applicazione di navigazione satellitare per iOS ed Android (ma anche Windows Phone), ha realizzato una sorta di mappa virtuale delle destinazioni più ricercate dai cittadini europei, mostrando che l’aria fresca di montagna ha attirato più visitatori che gli appartamenti con vista mare….

Rispetto agli anni passati, quando Francia e Italia erano leader indiscusse, gli europei hanno cambiato le proprie preferenze. Usando l’app Sygic GPS Navigation, a quanto pare, questa estate i viaggiatori hanno preferito guidare verso mete non marittime. Secondo i dati raccolti da Sygic, le destinazioni più richieste degli ultimi due mesi sono state le città e le montagne tedesche, mentre al secondo posto si sono piazzate le spiagge croate, seguite dalle Alpi austriache.

Utilizzo di Sygic GPS Navigation in EU – Fonte Sygic

Sebbene la Germania abbia ottenuto il primo posto tra i Paesi più visitati, i tedeschi hanno scelto di trascorrere le proprie vacanze estive in altre nazioni, prediligendo la Turchia e i Paesi Bassi. L’Olanda ha ottenuto molte presenze di viaggiatori provenienti anche dall’Italia e dalla Polonia e la Croazia è stata visitata soprattutto dagli slovacchi e dai cechi, la Francia dai turisti spagnoli e britannici, mentre la Grecia dai rumeni in cerca di sole.

Da ricordare che la destinazione finale non è l’unica missione prefissata dagli utenti dell’app Sygic GPS Navigation. Durante il tragitto i guidatori hanno la possibilità di rendere il viaggio ancora più interessante, esplorando il Paese e visitando i POI situati nelle proprie vicinanze.

Nei periodi di alta stagione non è più necessario evitare i posti affollati, perché il servizio Parcheggio di Parkopedia è molto utile per trovare un posto auto anche nei luoghi che non si conoscono.

La funzionalità più usata dell’estate è stata Sygic Real View. Grazie a questa ultima integrazione, i guidatori possono vedere la strada direttamente sul proprio display, evitando di perdere momenti importanti del viaggio. Viene utilizzata la Realtà Aumentata sfruttata dalla fotocamera dello smartphone per mostrare le indicazioni di navigazione davanti ai propri occhi, sovrapponendo indicazioni ad immagini reali.

Sygic Real View

Ulteriori informazioni su Sygic e le sue applicazioni sono consultabili presso questo link

 

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla....sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web