OnePlus5T – Presunte specifiche e ultime indiscrezioni

Il lancio del OnePlus5T è, come oramai noto agli appassionati, alle porte. Previsto per il prossimo 16 Novembre, nel corso dell’ evento di Brooklyn aperto al pubblico (40 dollari il costo dell’ingresso) sarà rivelato in realtà ben poco, visto che le presunte specifiche, corredate da qualche immagine, sono già apparse più volte in rete. Vero che mancherebbero da definire alcuni dettagli importanti.

Vediamo cosa ci dovremmo attendere in termini di caratteristiche principali:

  • SO – Android 8.0 Oreo (inizialmente si è parlato di Nougat, in realtà) con OxygenOS
  • Schermo – 6 pollici AMOLED, 2160×1080 (402 ppi) con aspect ratio 2:1 e trattamento Gorilla Glass 5
  • Processore – Qualcomm Snapdragon 835 octa-core 2.45GHz
  • GPU – Adreno 540
  • RAM – 6/8GB LPDDR4X
  • Spazio di archiviazione – 64/128GB UFS 2.1 (NON espandibile)
  • Batteria – 3300mAh con Dash Charge 5V/4A (confermata l’esclusione della ricarica wireless)
  • Camera frontale – 16MP
  • Camera posteriore – Doppia: 16MP con f/1.7 (principale) + 20MP con f/1.7 (secondaria). Sarebbe ancora assente la  OIS (Optical Image Stabilization)
  • Ingressi – USB 2.0 / USB-C + jack per le cuffie
  • Lettore di impronte – Posteriore
  • SIM – Dual nano SIM
  • Dimensioni – 156.1 x 75 x 7.3 mm
  • Peso – 162 grammi
  • Certificazione Waterproof/Dustproof – Da stabilire

La questione prezzo è ancora da chiarire. Inizialmente era stata diffusa la notizia che non sarebbe stato superiore al OnePlus 5 (479$), ma in un tweet del CEO Pete Lau dell’8 Novembre, è stato detto che che “il costo dei componenti stà aumentando, ma gli smartphone stanno anche migliorando. Gli utenti di OnePlus apprezzeranno ciò che arriverà”. Frase che potrebbe anticipare un rialzo del costo finale.

Staremo a vedere se le premesse saranno confermate o meno, e se gli upgrade apportati potranno convincere gli appassionati di OnePlus a dirigersi verso questo modello piuttosto che il 5, attualmente in commercio. Dipenderà ovviamente anche dalla eventuale ri-modulazione del prezzo di quest’ultimo.

 

Via

Fabrizio Paoletti

44enne affetto dalla….sindrome di Peter Pan, appassionato di tecnologia ed affascinato dalle molteplici opportunità offerte dal web