Arriva il “roadshow” di 3DPrint Hub!!

La rivoluzionaria stampa 3D , che permette di creare prototipi e modelli personalizzabili, sta prendendo sempre più piede anche in Italia. Infatti partirà, il 27 marzo a Parma, la prima tappa del roadshow di 3DPrint Hub.

Quest’evento, organizzato da Senaf, si terrà all’interno del MECSPE (che è una fiera internazionale della tecnologia legata alle filiere industriali) ed ha lo scopo di coinvolgere artigiani, progettisti, designer e ingegneri sull’utilizzo produttivo e applicativo della stampa 3D.

Human hand drawing social network scheme on the whiteboard

Ovviamente, non mancherà l’occasione di vedere dal vivo il funzionamento di queste stampanti e di poter toccare con mano le loro creazioni, come il vestito stampato con materiale flessibile e termoplastico, realizzato da Iris van Herpen, fashion designer, Julia Koerner, architetto, e l’azienda belga Materialise.

Emilio Bianchi, Direttore di Senaf, ci spiega che:

“La stampa 3D è un elemento rivoluzionario all’interno del contesto industriale italiano, tanto che non è difficile immaginare come nei prossimi anni andrà a integrarsi con la produzione digitale distribuita portando innumerevoli vantaggi a tutto il sistema artigianale e manifatturiero. Per questo ci sembrava opportuno, in un’ottica di avvicinamento degli operatori a questo tema in vista dell’appuntamento del 2015, partire proprio da MECSPE che è un punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano, per spiegare lo sviluppo di un nuovo mercato e accompagnare le aziende verso un nuovo sistema produttivo complementare a quello attuale”.

 

Vi ricordiamo che il Roadshow 3DPrint Hub, oltre alla tappa a Parma, sarà presente a Bologna dal 21 al 24 maggio e a Bari dal 20 al 22 novembre, per poi stazionare all’inizio del 2015 in Fiera Milano.

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.