Meno costi di licenza per chi installa WP!!

La notizia non è confermata da Microsoft, ma si vocifera che la società di Redmond per poter competere con Android ed Apple abbia intenzione di abbassare il prezzo di licenza di Windows Phone.

Due produttori indiani, di cui non sono stati divulgati i nomi, hanno dichiarato al Times of India di non aver pagato alcuna licenza a Microsoft per l’utilizzo di WP8.

Come anticipato, Microsoft, non ha confermato, ma un portavoce ha dichiarato che:

“la società ha ampi programmi per aiutare i partner a costruire grandi device. Tale modello di licenza ci permette di lavorare con OEM (otiginal equipment manufacture) di tutto il mondo”.

Da quello che s’intende, Microsoft starebbe sperimentando questa nuova strategia, in India,  per poter verificare l’effettiva espansione del suo OS, dato che detiene solo il 10% del mercato indiano.

Riuscirà Microsoft, con questa nuova politica, ad ampliare la sua egemonia?

 

Fonte

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.