Cuffiette in-ear all’italiana: arrivano le Quantum!

Torino Lamborghini, team Italiano già produttore dello smartphone ANTARES, continua oggi la sua marcia nel mercato dell’elettronica e presenta 3 nuovi tipi di auricolari in-ear dotati di notevole qualità e raffinatezza.

I tre modelli presentati non solo si differenziano per colore e materiali utilizzati ma sono anche stati pensati per l’utilizzo di determinate persone. Ad esempio il modello EL-01 si presta molto bene all’utilizzo business poichè i suoi colori neutri non lo rendono eccessivamente appariscente ed inoltre la tecnologia TFAT permette di avere un suono potente e pulito. I bassi sono enfatizzati quindi anche l’ascolto di musica sarò apprezzabile. Integrato a filo troviamo anche un comodo telecomandino con tasti e microfono.
Il modello ML-01 integra anch’esso la tecnologia TFAT ma eleva ulteriormente la qualità del suono e rende ottimo l’ascolto di qualsiasi traccia musicale.
L’ultimo modello presentano, l’HL-01 è stato invece pensato per i giovani che amano fare sport ascoltando ottima musica. Realizzato in materiali resistenti e dotato di smorzatori che attenuano le vibrazioni, le HL-01 garantiscono un’ascolto di musica insuperabile grazie anche all’adozione della tecnologia Double Drive. Queste cuffiette in particolare sono state studiate per un perfetto accoppiamento con i prodotti Apple.

Tutti i modelli vengono venduti in raffinate confezioni rigide corredate anche da diversi adattatori in morbido materiale siliconico o schiuma espansa, inoltre troviamo anche utilissime clip in metallo per tenere “legato” il filo agli abiti.

I prodotti saranno disponibili nei soli mercati selezionati di Italia, UK, USA, Cina, Russia, UAE, Sud Corea e Giappone a partire dal 1° giugno 2014. I prezzi ufficiali sono stati fissati a 69.00€ per la Quantum EL-01, 99.00€ per la Quantum ML-01 ed infine 149.00€ per la Quantum HL-01.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!