Powerbank di Fresh ‘n Rebel ci da una carica in più! [recensione]

Stiamo vivendo in un periodo tecnologico in cui gli schermi degli smartphone sono sempre più grandi e definiti, l’hardware è sempre più potente ed ovviamente il consumo energetico aumenta. La tecnologia delle batterie sembra invece rimanere al palo e quindi, spesso, ci troviamo in situazioni di emergenza con la carica del nostro gadget tecnologico ormai a terra. Proprio per offrirci una sicurezza in più, per permetterci di ricaricare anche dove non vi sono prese di corrente o mentre siamo in mobilità, FRESH ‘N REBEL ha realizzato le nuove batterie portatili POWERBANK. Grazie al loro design fresco ed alle colorazioni accese, sono un vero e proprio piacere per gli occhi e per lo spirito.

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

Disponibili nei tagli da 2600mAh e da 5200mAh, permettono ampie ricariche per tutti i nostri gadget succhia energia. In particolare il modello da noi provato in questi giorni, il Powerbank 5200mAh nella variante viola, si rivela essere compatto nelle dimensioni (49x101x27mm) anche se il peso non indifferente di 139g a volte può dare fastidio se unito magari ad uno smartphone di grandi dimensioni.

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

La sua grande riserva di carica riesce a fornire una completa ricarica a ben 2 smartphone (dipende sempre dalla dimensione della batteria degli smartphone stessi), oppure può offrire fino a 6 ore di estensione energetica ad un tablet. Questo fa si che si possa completare in tutta tranquillità l’eventuale giornata lavorativa iniziata con un basso livello di carica. Una delle cose molto interessanti del modello provato è che, oltre all’entrata microUSB per ricaricare la batteria stessa, sono disponibili ben 2 porte USB standard che consentono anche la ricarica simultanea di 2 device.

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

Come è possibile intuire dall’immagine riportata sopra, le due prese USB hanno potenza in uscita differente. La prima USB ha un output a 2.1A e serve per tablet oppure per il fast charge, la seconda USB invece è da 1A e serve come ricarica standard. I tempi di ricarica con l’uscita da 2.1A sono buoni e direi quasi sorprendenti poiché la batteria da mAh del Galaxy Note 3 usato per il test, si ricarica completamente nel giro di un paio di ore (partendo da zero e mantenendo il prodotto spento). La Powerbank viene venduta già operativa al 100% e quindi è possibile estrarla dalla confezione ed iniziare immediatamente a ricaricare il nostro device elettronico. In confezione, oltre ad un breve manualetto troviamo anche un piccolo cavo piatto USB/microUSB dello stesso abbinamento cromatico della batteria.

20140416_184310
Click per ingrandire!

Un’ultima interessante funzione integrata nelle Powerbank è quella dell’indicatore di carica interno, semplicemente premendo l’apposito tasto collocato sul lato dell’accessorio, saremo in grado di identificare quanta energia è rimasta all’interno della nostra batteria di emergenza, inoltre un LED Rosso ci indica quando è in corso una fase di ricarica.

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

In conclusione possiamo affermare che la Pawerbank di Fresh ‘N Rebel si rivela essere un ottimo alleato per le nostre gite fuori porta e per salvarci nelle situazioni di batteria scarica. Il prodotto risulta essere curato nei dettagli e dotato anche di molteplici sistemi di sicurezza per proteggere sè stesso ed i gadget elettronici da eventuali sbalzi energetici.
Il prezzo di acquisto è fissato in 34.99€ per la versione da noi provata.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!