JBL Authentics L16 ed L8, gli altoparlanti wireless con un design vintage

Dopo circa 30 anni, la JBL ripropone sul mercato lo stile anni ’70 degli altoparlanti, combinando quest’ultimi con le innovative tecnologie disponibili.

La nuova serie di JBL Authentics L16 ed L8, si presentano con un corpo rivestito in spugna a cubetti e legno di noce, le cui venature differiscono per ogni pezzo prodotto, il tutto è mescolato alle nuove tecnologie, come la Clari-Fi, che permette di recuperare fino al 90% delle informazioni audio perse durante la compressione dei files.

L’Authentics L16, presenta al suo interno, 6 amplificatori da 50W con tweeter da 2,5 cm., medio da 5 cm. e woofer da 13 cm., dissipatore in alluminio, collegamenti  Bluetooth, AirPlay e DNLA, RCA, jack da 3,5 mm e RCA Phono con selettore MM ed MC e 2 ingressi USB.

L’L8, invece, presenta un corpo di colore nero placcato con una configurazione stereo a due vie con 4 amplificatori da 30W, per il resto  ha le stesse caratteristiche del fratello maggiore ad eccezione dell’ingresso Phono.

Per gli utilizzatori di smartphone e tablet, iOS e Android, è disponibile un’app, la JBL Music, che permette di controllare le impostazioni degli altoparlanti.

L’Authentics L16 ed L8 sono disponibili da questo mese ad un prezzo al pubblico di 999 € per l’L16 e 599 € per l’L8.

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.