HTC M8 Prime, ecco le possibili caratteristiche

Così come Samsung, sembra che anche HTC sia al lavoro su una versione Prime dell’attuale Top di gamma. Le maggiori news ci sono arrivate dal profilo Twitter di @evleaks, il quale afferma che M8 Prime monterà un processore Snapdragon 805 (inizialmente aveva parlato di uno Smapdragon 810, che però è atteso per il Q1 del 2015) con 3 GB di Ram dedicata, un display da 5.5″, sarà il primo device HTC a montare la tecnologia LTE Cat.6 e così come gli ultimi top di Samsung e Sony sarà resistente ad acqua e polvere. Molto probabilmente il sistema operativo sarà KitKat 4.4.3, ormai in dirittura d’arrivo su Nexus 5.
Per quanto riguarda la fotocamera si vocifera che HTC monterà un sensore da 18 MP. Questo però significherebbe un abbandono alla strategia seguita sin ora dalla casa taiwanese, cioè quella della fotocamera con Ultrapixel, da sempre criticata.
Sempre da Evleaks, sappiamo che probabilmente M8 Prime sarà realizzato in materiali mai utilizzati per smartphone, cioè alluminio e silicone liquido uniti in un particolare composto.

Se queste voci venissero confermate ci troveremmo sicuramente di fronte a un device potentissimo e finalmente con una fotocamera all’altezza e che potrebbe attirare quella parte di consumatori che fino ad oggi non hanno acquistato l’HTC One a causa dei dubbi su di essa.  Non ci resta che aspettare e sperare!

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.