eBay sotto attacco da criminali informatici

La famosa agenzia d’aste d’America è stata presa di mira da alcuni malintenzionati che hanno attaccato il sito un paio di mesi fa, ma eBay ha notato un accesso non autorizzato. Sono invitati gli utenti iscritti a cambiare le password e fare attenzioni ai propri dati sensibili.

Al momento non sembra essere stato preso di mira alcun dato degli users e delle loro carte di pagamento come PayPal. L’unico danno apparente è stato fatto al database al quale sono state modificate le credenziali d’accesso e per questo motivo gli utenti sono stati invitati a modificare i loro codici utente e login.

eBay avvisa via mail tutti i suoi utenti registrati, di fare attenzione alle proprie password oltre a quella di eBay anche a quella di PayPal per evitare di correre eventuali rischi ed immaginabili pericoli. La società inoltre tranquillizza il pubblico affermando che i dati di ogni singolo individuo sono crittografati e quindi protetti da accessi non autorizzati, in più sono conservati lontani dal database del sito in modo da rendere difficile la loro lettura da occhi indiscreti.

Via