Come impostare l’avvio automatico per Mozilla Thunderbird in Ubuntu

Di default per il sistema operativo di casa Canonical è installato il software di gestione mail di Mozilla. Il programma risulta molto utile e funzionale, risultando molto simile ad Outlook in Windows oppure Mail in Mac OS. Purtroppo il sistema non avvia automaticamente Thunderbird all’accensione del PC in modo tale che l’utente non trovi automaticamente la sua casella di posta aggiornata ma debba aprire ogni volta il programma manualmente. Per ovviare al fastidioso problema ecco cosa fare in pochi semplici passi.

Nel menu Dash digitare Applicazioni d’avvio e aprirlo. In questa finestra, che molto probabilmente sarà vuota, fare click su Aggiungi e digitare thunderbird nei primi due campi Nome Comando. A questo punto fare click su Chiudi in basso e aprire Thunderbird. Una volta aperta l’interfaccia del software Mozilla selezionare Strumenti e poi Componenti Aggiuntivi e nella barra di ricerca digitare il nome dell’estensione da scaricare ovvero FireTray. Una volta scaricato riavviare il mail manager e recarsi nuovamente nella scheda dei Componenti Aggiuntivi e selezionare la sezione Estensioni e selezionando FireTray selezionarne le Preferenze scegliendo dalla nuova finestra aperta la spunta della riduzione ad icona all’avvio, in modo tale da avere il programma aperto all’accensione della macchina senza dover subire l’apertura dell’interfaccia del programma.