[Hack] Continuare ad avere aggiornamenti ufficiali per Windows XP

Come sappiamo Microsoft ha rimosso il supporto update per Windows XP dal 8 Aprile 2014 per motivi di sicurezza di 0-day e per far si che vengano utilizzati i nuovi sistema Windows sviluppati. Gli 0-day sono vulnerabilità in un sistema operativo, scoperte da cracker e alle quali nessuno è a conoscenza e sono molto pericolose per la privacy degli utenti. Per questo motivo Windows XP è stato bloccato ma dopo poco la falla è stata risolta e continua lo sviluppo di aggiornamenti per Windows XP, anche per il motivo che molte grandi aziende utilizzano il sistema operativo come banca dati o per i governi che usufruiscono ancora di un sistema Windows arretrato come server. Grazie ad un hack di un file del Registro del sistema operativo di Microsoft si è scoperto che si possono guadagnare oltre 5 anni di aggiornamenti ufficiali del sistema. Se vuoi sapere come continuare ad avere questo supporto software del PC continua a leggere l’articolo.

Come fare l’hack? Per prima cosa si deve lanciare il programma Regedit.exe dal tool Esegui che si trova nello Start. Quindi digitare il nome del programma da lanciare e premere Invio. Nella finestra appena aperta selezionare la chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\WPA\ e crearne una nuova al suo interno con il nome di POSReady. Per creare la nuova chiave fare click su WPA che si trova all’indirizzo prima specificato e facendo click con il destro scegliere Nuovo>DWORD Valore alla quale destinare il valore 1 appunto. Il procedimento è concluso. Per verificare la presenza di nuovi aggiornamente recarsi al sito internet di Windows Update e notare una lunga lista di aggiornamenti. Nel caso in cui non si vedessero è necessario riavviare la macchina. Attenzione che deve essere installato il componente aggiuntivo di Microsoft per l’installazione degli updates.

winxp-posready-620x400

Come agisce questo hack? E’ molto semplice: il Registro dice al sito che il sistema in esecuzione è un Windows Embedded. Questa versione è stata rilasciata nel 2009 come veriante di Windows XP. Il POSReady verrà supportato fino al 2019 data fino alla quale indicativamente gli aggiornamenti saranno disponibili.

Ci sono pericoli che si possono correre? Microsoft una volta venuta a conoscenza di questo hack ha affermato che non ci sono problemi per installare gli aggiornamenti di Embedded in XP ma in ogni caso gli utenti non sono completamente al sicuro in quanto non sono stati testati su quella versione di Windows ma su una più recente e comunque variante di XP. Quindi gli aggiornamenti sono da installare a propria responsabilità.

Via