Android Auto presentato da Google

Android ormai appare ovunque, quindi perché non anche nelle autovetture? Google I/O 2014 presenta Android Auto che integra moltissimi tools ed app presenti in Android L con interfaccia rinnovata ed ottimizzata per chi sta alla guida.

IMG_8168-L-800x420

Android Auto prenderà il posto nel normale navigatore integrato nel cruscotto e l’applicazione fondamentale sarà proprio Google Maps con ottimizzazioni fornite da Google Now per dare comandi vocali senza che l’autista debba staccare gli occhi dalla strada o distrarsi. Oppure sarà possibile interagire con il dispositivo grazie a dei pulsanti posti nel volante dell’auto.

Android-Auto-Google-Maps-005

Le case automobilistiche che inizieranno a dare il supporto Google saranno nel numero di 40 tra le quali troviamo Fiat, Audi, Volvo, Ford, Jeep, Kia, Infiniti, Maserati, Mazda, Mitsubishi, Nissan, Opel, Ram, Renault, Seat, Skoda,Sabaru, Suzuki, Volkswagen. In più Google ha fornito l’SDK anche per lo sviluppo di applicazioni per Android Auto quindi probabilmente ci dovremmo aspettare un nuovo mondo Android che ci accompagnerà nei nostri viaggi.

Via