StoneX STX mini: il piccolo Italiano recensito da noi!

Spesso e volentieri gli smartphone italiani vengono considerati, dall’opinione pubblica, prodotti di poco valore ed assolutamente da relegare alla fascia bassa del mercato. StoneX da sempre si è contraddistinta per la realizzazione di ottimi prodotti, curati nell’aspetto e dotati anche di buone prestazioni ma, forse, questa volta ha toppato. Se per mantenere bassi i costi è necessario andare ad agire troppo profondamente su prestazioni ed ottimizzazione, beh allora forse è il caso di evitare di imbarcarsi in questo annoso viaggio. A dire il vero mi aspettavo davvero molto di più da questo STX mini, avendo avuto a che fare con altri prodotti Stonex le mie aspettative erano molto elevate, forse troppo. La delusione è stata importante soprattutto perchè il prodotto, pur essendo bello esteticamente, non è funzionale nell’utilizzo quotidiano.

Oltre all’hardware forse troppo limitato, quello che manca veramente è una profonda ottimizzazione dell’OS. Ma vediamo meglio la nostra analisi con un video che vi spiegherà tutto:

Per vedere le nostre prove di scatto fotografico e registrazione video potete fare riferimento a QUESTO link.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!