Apple CarPlay: Apple su quattro ruote

CarPlay, la soluzione di Apple per le quattro ruote tiene il passo delle concorrenti.
9 brand aderiscono al sistema e lo applicheranno alle nuove autovetture.

Dopo un approccio molto timido delle case automobilistiche, Apple CarPlay prende sempre più piede.
CarPlay consente ad un possessore di iPhone di connettersi facilmente all’autovettura ed avere la possibilità di riprodurre su un secondo display una lunga serie di features offerte direttamente da Apple. Mappe, Siri, ricezione e scrittura messaggi, chiamate in entrata e uscita, sono solo alcune delle funzionalità già implementate. Altre saranno implementate ed ottimizzate a breve, come l’utilizzo di software di parti terze, come ad esempio Spotify.
L’inizio sottotono fece temere il flop; ma ora, in risposta a Android Auto, presentato pochi giorni al I/O Google, ecco che si allunga la lista di marchi che offriranno il supporto del sistema infotainment di Apple su nuovi modelli di vettura. Da segnalare all’interno della lista anche i primi Brand italiani Fiat e Alfa Romeo che fonderanno il sistema Apple con il loro UConnect.

Nuovi brand CarPlay

CarPlay tuttavia fa un ulteriore passo avanti. Non solo accordi con i principali brand mondiali produttori di mezzi a quattro ruote ma anche in collaborazione con le più grandi aziende di sistemi audio per automobile, come Pioneer e Alpine.
Queste ultime garantiranno la disponibilità Aftermarket di sistemi di infotainment proprietari. Inoltre proporranno aggiornamenti in modo da implementare le features su modelli già in produzione e quindi già venduti.

SONY DSC

Via 

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.