Accordo Microsoft-Canon per un utilizzo reciproco di brevetti

Firmato mercoledì direttamente dalle loro sedi a Washington e Tokyo, i due colossi acquisiscono a vicenda licenze e perdurano la loro alleanza strategica che va avanti da diversi anni.

Nell’annuncio sul sito Microsoft non si sono dilungati sulla descrizione dei brevetti di cui è oggetto il contratto, specificando solamente che coprono una vasta gamma di prodotti e servizi delle due aziende, tra cui il digital imaging e telefonia mobile di consumo.

Non viene fatta menzione alcuna di lenti, sapendo che comunque Nokia, fino all’acquisizione da parte di Microsoft, ha lavorato a stretto contatto con l’azienda Zeiss per quanto riguarda il comparto fotografico dei modelli di punta; quindi non è descritto se eventualmente vedremo un cambio di direzione per il fiore all’occhiello della gamma Lumia.

Fonte: Microsoft

Vittorio

Studente universitario di informatica, innamorato della tecnologia, scrivo su TechDifferent per passione.