Bing diventerà l’unico motore di ricerca su Windows Phone

Fin dall’uscita di Windows Phone 7, l’utente degli smartphone di Microsoft ha potuto decidere se utilizzare come motore di ricerca predefinito Google o Bing, ma le cose potrebbero cambiare in futuro: infatti è stato segnalato che in alcuni modelli di Lumia 630 e 930 l’opzione per scegliere di utilizzare Google come motore di ricerca sia scomparsa.

wp_ss_20140716_0001

Questo è solo l’ennesimo episodio di risposta verso Google e al suo tentativo di scavalcare le leggi sull’antitrust statunitense obbligando i propri utenti ad utilizzare il proprio come motore di ricerca predefinito.

Non ci sono ancora comunicati ufficiali se la possibilità di scegliere per l’utente sarà completamente rimossa dal sistema oppure sarà tolta solo per alcuni dispositivi; nel caso in cui questo avvenisse sicuramente non ci sarà da mettersi le mani fra i capelli: dal tasto Cerca infatti si continuerà ad utilizzare Bing come è sempre stato e per cercare da Internet Explorer basterà collegarsi alla homepage di Google (che potremmo “pinnare” nella start screen); esiste anche una applicazione di Google Search.

Tuttavia in mia modesta opinione Bing svolge un ottimo servizio senza dover a tutti i costi cercare di utilizzare i servizi della concorrenza.

Google sullo store

Fonte

Vittorio

Studente universitario di informatica, innamorato della tecnologia, scrivo su TechDifferent per passione.