DIY: chiusura magnetica per le flip cover che non ne sono dotate

L’altro giorno ho preso una cover per il mio smartphone, pensando che avesse la comoda chiusura magnetica tipica di tutte le flip cover (quelle a sportellino, per intenderci), ma purtroppo così non era.
Quindi mi sono dovuto ingegnare per evitare di ritrovarmi con un prodotto decisamente non all’altezza. Mi sono detto:

Alla fine per una chiusura magnetica basta un.. magnete!

Cover1

Con poca spesa e tanta resa sono riuscito a costruire da solo la tanto agognata chiusura a calamita.
Ecco di cosa avremo bisogno (questa lista farà molto Art Attack, ma senza colla vinilica):
-Una calamita che si può trovare dal ferramenta, di quelle che si usano per appendere le targhe al muro (1.5€)
Scotch biadesivo
Tessuto/Stoffa

Materiali

Il procedimento è tanto semplice quanto veloce:
1) Ricavate dal magnete intero due magnetini, semplicemente ritagliandoli con delle normalissime forbici (io li ho fatti di forma quadrata).
2) Prendete il tessuto e ad un’estremità, usando lo scoch biadesivo, attaccate uno dei due magneti.
3) Sempre con lo scoch fissate  l’altra estremità del tessuto all’interno della flip cover.
4) Infine sempre con il nostro fido biadesivo incollate il secondo magnete al retro della cover, in modo tale da far combaciare le due calamite alla chiusura.
5) Siate soddisfatti del vostro lavoro!Retro21

 

Non abbiate timore di fatue interferenze della calamita con lo smartphone: i magneti di quel tipo hanno interazioni troppo deboli per interagire con qualsiasi tipo di tramisissione.

Cover2

 

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l’home-entertainment.