Apple rilascia iOS 8 beta 4 agli sviluppatori (Aggiornato X4)

Da poco è disponibile l’aggiornamento alla beta 4  di iOS 8; come confermato anche da vari rumors che davano appunto per questa sera il rilascio. Vi terremo aggiornati nel corso della serata se vedremo delle novità rilevanti in questo aggiornamento. Ricordo comunque che qualsiasi sviluppatore iscritto può aggiornare tramite OTA oppure tramite iTunes.

ios8beta4

Di seguito tutte le novità:

L’applicazione introdotta proprio con le prime beta di iOS 8, Bug Reporter, è stata rimossa nella beta 4. I bug saranno, come accadeva nelle altre beta, inviati in modo automatico ad Apple.

E’ ora possibile utilizzare correttamente FaceTime che non presenta più fastidiosi Bug.

iCloud Drive si può utilizzare su qualsiasi dispositivo, anche contemporaneamente, senza alcun problema.

Cominciano a funzionare correttamente le estensioni per le app. Nella maggior parte dei casi queste provocavano crash sia sui   dispositivi che in modalità debug su XCode.

Risolti glitch tastiera su iPad.

Risolti svariati problemi di crash e riavvio automatico della Springboard.

Il Centro di Controllo è ora completamente ridisegnato.

Introdotta una nuova applicazione. Si chiama Tips (in italiano “Suggerimenti”) e ci aiuterà a scoprire le novità di iOS e le potenzialità del nostro dispositivo. Sostanzialmente ritorna utile per gli utenti alle prime armi con iPhone e iOS.

Ora è possibile scegliere dalle impostazioni se abilitare o disabilitare la visualizzazione dei contatti recenti e preferiti nel multitasking.

Nella sezione dedicata al networking è apparsa la dicitura “Internet UE”, si può abilitare o disabilitare ma non è chiara ancora la sua funzione. Molto probabilmente riguarderà il roaming a livello europeo.

Ora è possibile configurare le gestures nella mail. Le gesture sono swype verso destra o sinistra, a queste è possibile assegnare una funzione a nostro piacimento (ad esempio letta, etichettata ecc.)

In Assistive Touch sono state inserite le scorciatoie per accedere al Control Center e al Centro Notifiche.

Una nuova icona per i Bookmark in Safari.

Nelle nazioni dove è disponibile, iTunes Radio presenta un ridisegnato pannello delle canzoni recentemente ascoltate.

Nuove impostazioni per l’editing Foto nell’applicazione Foto.

Nelle impostazioni ora sono presenti due nuove sezioni che rimandano ad aree già presenti in iOS: Schermo e Luminosità e l’altra è Sfondo.

Ora, sotto l’impostazione Schermo e Luminosità è possibile regolare la grandezza e lo spessore del font. Prima questa opzione era presente sotto la voce Accessibilità.

Finalmente le prime tracce di HomeKit. Adesso nelle impostazioni sotto Privacy è presente la dicitura Dati Abitazione.

Il toggle di HandOff torna nuovamente sotto la voce Generali.

Nella beta 4 è possibile disattivare i suggerimenti geolocalizzati. Ad esempio se siamo vicino ad un Apple Store, iOS ci allerterà che è disponibile nello Store l’app dedicata all’attività. Potremo quindi scegliere se visualizzare o meno questi suggerimenti.

Nelle impostazioni di iCloud accanto ai dati del proprio account ora verrà visualizzata anche la propria immagine del profilo.

Nuova icona in Hotspot Personale.

La tastiera QuickType ora viene definita semplicemente come Predittiva.

Spotlight ora utilizza anche Bing come motore integrato per le ricerche.

Ora è possibile disabilitare dalle impostazioni i risultati web in Spotlight.

Ora in App Store potremo sapere se le app supportano Condivisione in famiglia e tutte le lingue in cui sono localizzate.

Vi ricordiamo che grazie alla nuova rubrica di TechDifferent potrete conoscere e approfondire tutte le principali funzioni del nuovo iOS 8. Nei prossimi giorni arriveranno anche articoli dedicati alle nuove funzioni della beta 4.

 

Di seguito alcuni screen delle novità che vi abbiamo appena descritto.

 

L‘articolo è in costante aggiornamento. Ricaricare la pagina ogni tanto.