Apple rilascia la beta pubblica di Yosemite

Come detto nell’articolo di ieri, Apple ha rilasciato oggi la prima beta pubblica di OS X Yosemite. Tale beta è disponibile al download per il primo milione di utenti che si sono registrati al lancio di tale iniziativa; se rientrate tra quel milione, ricordo di NON installare la beta sul sistema operativo principale, questo perché è una beta e contiene errori che a volte potrebbero anche causare la perdita di dati. Inoltre Apple, prima di ogni beta, cancella il contenuto sui server iCloud dedicati quindi, se avrete salvato dati importanti o fate voi un backup dei dati prima o li perderete tutti; l’azienda di Cupertino effettua questa operazione per rendere più veloci i server. Ricordo che se volete avere libero accesso alle varie beta, potete seguire il link di download e la guida all’installazione su partizione di disco tramite i nostri articoli dedicati: per il link di download cliccate qui; mentre per la guida alla creazione di una partizione ed installazione cliccate qui.

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.