Il Nexus 6 sarà realtà ?

Come siamo abituati da qualche anno, ormai, con l’avvicinarsi dell’uscita dei nuovi smartphone i rumors e le indiscrezioni aumentano in maniera esponenziale delineando sempre più le caratteristiche effettive che il nuovo prodotto sfoggerà al pubblico con l’uscita ufficiale.

Dopo varie indiscrezioni e dubbi sul presunto successore dell’attuale TOP di gamma di casa Google, in queste ore sembrerebbero prendere più piede alcuni indizi che porterebbero alla conferma che il Nexus 6 verrà quasi sicuramente prodotto, rinviando, cosi, la comparsa di Android Silver già nel 2014.

Innanzitutto scopriamo che l’ormai accoppiata Google-Lg verrà abbandonata; infatti, da quanto emerso, Big G sembrerebbe intenzionata ad affidare a Motorola la realizzazione del nuovo Nexus; una scelta che potrebbe veramente rialzare Motorola, nonostante essa si stia già consolidando nel mercato degli smartphone grazie, sopratutto, alla gamma entry level che è molto apprezzata dagli utenti.

Un secondo punto molto importante è quello che identificherebbe il nome in codice del Nexus 6, ovvero “Shamu” (nome di un altro animale marino; Google ormai ci ha abituato ad associare i nomi di animali ai dispositivi), e la presenza di un lettore di impronte digitali.

Tra i rumors compare anche la dimensione del display che sarebbe di 5,9 pollici, praticamente un phablet, e anche il periodo di rilascio, ovvero novembre, presumibilmente con la comparsa di Android L e Htc Voltanis (il Nexus tablet).

Ovviamente tutte queste poche informazioni sono ancora rumors e non c’è nulla di accertato; voi cosa ne pensate ? Lo vorreste un Nexus phablet (io personalmente, da felice possessore di Nexus 5, ritengo che la dimensione attuale di 4,95″ sia perfetta) prodotto da Motorola?

Via

 

Cristian

Sono appassionato di tecnologia, programmazione web e Android.