iOS 8: ancora miglioramenti per l’Accessibilità

Apple è stata da sempre attenta ad integrare negli OS dei propri dispositivi funzioni che permettono l’utilizzo di iPhone, iPad e iPod anche a chi presenta mancanze fisiche o psichiche che vengono raccolte sotto la voce di Accessibilità nelle impostazioni degli iDevice.

Sono aspetti che Apple ha da sempre curato e migliorato sempre nelle diverse versioni di iOS. In modo particolare con l’avvento di iOS 7 sono state introdotte diverse nuove funzionalità che consentono di far leggere al nostro dispositivo un determinato testo visualizzato e migliorate le funzioni che già erano presenti.

Con iOS 8, invece, arrivano ancora delle novità in merito che in questo articolo andremo brevemente ad esplorare. Non verrà fatta alcuna distinzione tra funzionalità presenti in precedenza e nuove funzioni introdotte, ma la features “Voce” presente all’interno di iOS verrà presa globalmente in analisi.

IMG_2734

 

Come appena detto, sotto la voce Accessibilità nelle impostazioni del nostro dispositivo, troveremo l’etichetta “Voce”.

IMG_2731

Accedendo alla sezione “Voce” ci ritroveremo in una schermata che presenta tutte le impostazioni dedicate.

PRONUNCIA SELEZIONE: quando andremo a selezionare un testo (in qualsiasi applicazione) nel menù che tradizionalmente appare (dove troviamo copia e incolla per intenderci) troveremo la dicitura “Leggi”. Selezionandola il nostro dispositivo leggerà al posto nostro il testo selezionato.

PRONUNCIA SCHERMATA: tramite una gesture (swype con due dita dall’alto verso il basso dello schermo) ci verrà fatto ascoltare il contenuto della schermata che stiamo visualizzando.

VOCI: accedendo alla sezione Voci potremo settare alcune impostazioni dedicate al feedback vocale, elemento alla base delle funzionalità che stiamo prendendo in analisi.

IMG_2732

La sezione dedicata alle impostazioni della voce presenta un’interfaccia molto semplice e con poche impostazioni. Selezionando Default la voce in alcuni casi potrebbe risultare poco naturale. Selezionando Qualità avanzata verrà scaricato un pacchetto che andrà a migliorare il feedback vocale fornendoci una voce più naturale, un po’ come accade con Siri. Infine potremo selezionare manualmente la velocità del feedback, più lenta o più veloce, a seconda delle nostre esigenze.

IMG_2733

Ritornando alla schermata precedente, ritroviamo lo slider per scegliere la velocità della voce, il toggle EVIDENZIA IL CONTENUTO che, se selezionato, andrà ad evidenziare il testo mano a mano che viene letto ed infine PRONUNCIA IL TESTO AUTOMATICO che pronuncerà correzioni e maiuscole che automaticamente la correzione integrata nella tastiera inserisce.

Per restare aggiornati sulle novità introdotte con iOS 8, non perdetevi i nostri focus settimanali.