Compatte superzoom sempre con noi, da Canon!

Canon ha da poco presentato due nuove fotocamere bridge ideali per essere portate ovunque si vada e in grado di catturare tutti i dettagli, da quelli più vicini a quelli lontani.

La prima è la PowerShot SX520 HS, dotata di uno zoom ottico 42x che consente di affrontare qualsiasi situazione. Grazie al grandangolo da 24 mm si possono acquisire panorami, mentre con una focale massima di 1008 mm la lontananza dai soggetti non sarà più un problema.

SX520_HS BCK

E’ stata anche inserita la modalità Zoom Framing Assist Auto che riesce a regolare lo zoom automaticamente per mantenere i soggetti a una dimensione prescelta dall’utente nell’inquadratura; inoltre se il soggetto è in avvicinamento  viene diminuita la focale in modo da tenere le dimensioni originali scelte.

SX520_HS FSL Flash Up

La fotocamera è dotata dello stabilizzatore d’immagine IS di Canon, che analizza la scena e regola in automatico la stabilizzazione più idonea tra 8 diverse. Inoltre la SX520 HS implementa HS System, che combina un processore DIGIC 4+ ad un sensore CMOS retroilluminato con 16 Mpixel di sensibilità e che permette di ottenere foto nitide anche in condizioni di scarsa luminosità.
E’ presente anche la funzione di Creative Shot: con l’attivazione di questa modalità ogni immagine che viene catturata, viene copiata e vengono automaticamente applicati 5 dei 46 diversi filtri, raggruppati in quattro categorie.

SX400_IS Red Beauty 1

La seconda nuova venuta è la PowerShot SX400 IS. Possiede uno zoom ottico 30x che garantisce un’escursione focale di 24-720 mm. Oltre allo stabilizzatore IS troviamo integrati un sensore da 16 Mpixel e un processore DIGIC 4+ che ci permetterà di avere ottimi scatti dall’alba al tramonto.
Sono presenti una serie di filtri creativi tra cui il Fisheye e il Monocromatico.

SX400_IS lens sensor digic processor perspective

Con entrambe le fotocamere si possono catturare anche azioni in rapido movimento grazie ai ritardi di scatto ridotti e un sistema di autofocus ultra-veloce.
Ambedue le fotocamere sono dotate di una nuova tipologia di impugnatura, più comoda che consente un’ergonomia da reflex.

La disponibilità delle due fotocamere sarà purtroppo post-estiva: la SX520 HS verrà venduta da ottobre a un prezzo di 309€, mentre la SX400 da settembre sarà sugli scaffali ad un costo di 221€.

SX400_IS lens sensor digic processor perspective

PgSar

Sono un ragazzo attratto da tutto ciò che è tecnologico, dai dispositivi per il fitness, quelli per il business a quelli per l'home-entertainment.