Elementary OS: uno dei recenti sistemi leggeri basati su GNU/Linux Ubuntu

Elementary OS è un sistema operativo molto semplice, veloce ed intuitivo. Si basa su GNU/Linux ma con la particolarità di assomigliare parecchio ad Ubuntu come funzioni e programmi. Per questo motivo viene considerata una derivata ufficiosa. Come interfaccia principale abbiamo Pantheon una grafica ideata da Elementary OS. Il menu delle applicazioni lo si trova nel pannello in alto e suddivide i programmi per categoria o di default vengono visualizzati come una griglia. Al posto della famosa Dash su Ubuntu abbiamo una dockbar nella parte inferiore del monitor molto simile a docky. I suoi punti forti sono tre: Leggero, Personalizzabile, Intuitivo.

Schermata del 2014-07-30 21:28:10

Leggero e Veloce perché al momento dell’installazione i programmi da installare sono quelli essenziali tagliando per esempio i giochi e una suite office. Quest’ultima si può ottenere semplicemente scaricando due software gratuiti che vi consiglio: LibreOffice oppure OpenOffice. Lo spazio sul disco fisso aumenta notevolmente e ciò velocizza drasticamente un PC piuttosto datato.

Personalizzabile sia dal punto di vista dell’aspetto sia dalla selezione di programmi gratuiti disponibile Software Center. I comandi da terminale sono gli stessi di Ubuntu quindi semplice anche installare programmi tramite PPA. Per gestire il tema consiglio di scaricare Ubuntu Tweak che oltre a offrire un manager di personalizzazione tema, finestra, mouse e pulsanti permette di tenere pulita la nostra macchina e il nostro OS. Un tema che consiglio e che rende più piacevole l’interfaccia del sistema è Numix Theme.

Intuitivo per quanto riguarda il file manager che consente di aprire qualsiasi file con un solo click e non doppio e selezionarlo solamente facendo un click sul + verde in alto sopra l’icona. I pulsanti sulla barra del titolo della finestra sono solo due: uno per chiudere l’altro per ridimensionare la finestra. Mentre per ridurla a icona è necessario premerla nella dockbar.