Huawei MediaPad X1 e Talkband B1 ora disponibili in Italia!

Dopo averli presentati nel corso del Mobile World Congress di Barcellona, Huawei ha finalmente deciso di portare in Italia MediaPad X1 e Talkband B1.

Mentre il  MediaPad X1 è un prodotto “ibrido” tra tablet e smartphone, il Talkband B1 è un dispositivo “talk and track”  che una volta indossato vi permette di avere acceso a diverse funzioni avanzate, tra le quali troviamo anche la chiamata diretta da braccialetto.

La cosa interessante di questo dispositivo indossabile è il fatto che si componga di due parti separabili che, all’occorrennza, permettono di trasformare il bracciale in un auricolare. Il mix tra smartwatch, fitnesstraker ed auricolare da vita ad un prodotto ben riuscito ed assolutamente unico nel suo genere. Resistente ad acqua e polvere, il Talkband B1 garantisce piena compatibilità con gli smartphone Android 2.3+ ed iOS.

Da ora disponibile nei migliori negozi di elettronica ad un prezzo di 119.90€, in versione nera o azzurra.

Tornando al MediaPad X1 invece, possiamo certamente affermare che le sue dimensioni da vero e proprio tablet da 7 pollici non lo rendono certo comodo da trasportare ma lo spessore limitato a 7,18 mm ed il peso di soli 239g non sono affatto male.

Il sistema che muove l’hardware è ancora alla vecchia versione Android 4.2 ma l’hardware non è male e comprende un  processore HiSilicon quad-core da 1.6 GHz, 2Gb di RAM, 16GB di memoria integrata espandibile con MicroSD, una fotocamera principale da 13MP ed una fotocamera anteriore da 5MP per selfies perfetti!

La cosa che lascia più stupiti però è la batteria da ben 5000mAh che funziona anche come sistema di ricarica per altri dispositivi.

HUAWEI MediaPad X1 è disponibile, nei colori bianco e nero, presso le principali insegne del mercato retail e negli store online al prezzo di 399€.

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!