Studio LIVE: come vivere meglio dopo il tumore al seno

Il tema del tumore al seno è decisamente delicato e, all’apparenza, non si sposa bene con le tematiche trattate sulle nostre pagine, tuttavia la notizia di oggi ci riguarda e può anche essere un utile modo per spronare le donne colpite da questa malattia. Proprio in questi giorni è stato annunciato l’avvio di uno studio denominato LIVE che vede la collaborazione tra l’Istituto Europeo di Oncologia e Garmin.

Nel corso di questo programma le aziende vogliono dimostrare che un’adeguata quantità di esercizio fisico può essere utile nel recupero e prevenzione dal tumore.

Lo svolgimento del programma LIVE è molto semplice, le 200 candidate che verranno selezionate verranno dotate di una pratica fitness-band Garmin  vívofit che monitorerà la loro attività fisica.

I dati raccolti verranno convogliati al centro di raccolta dell’Istituto Europeo di Oncologia che li analizzerà e tenterà di dimostrare le proprie teorie.

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

Alla presentazione di LIVE Oreste Gentilini, Vice-Direttore Senior della Divisione di Senologia di IEO e responsabile dello studio ha dichiarato:

“È ampiamente dimostrato che eseguire una regolare attività fisica dopo il trattamento per tumore al seno non solo riduce la stanchezza e altri effetti collaterali delle cure mediche, ma contribuisce anche a ridurre il rischio di ricaduta neoplastica. Eppure la maggior parte delle donne con una storia personale di tumore al seno rimane oggi insufficientemente attiva”

Le donne che entreranno nel progetto verranno suddivise in due gruppi con diversi livelli di attività fisica: usuale ed aumentata.

Per mezzo della Garmin Vivofit le donne verranno monitorate sia di giorno che di notte, si raccoglieranno dati sull’attività fisica, sulle calorie bruciate, sul metabolismo dell’insulina, sulla funzione immunitaria e persino sulla quantità e qualità del sonno.

Un controllo a 360° quindi e la volontà di dimostrare che l’esercizio fisico può migliorare la qualità di vita e ridurre gli effetti collaterali delle terapie in donne che hanno avuto un tumore al seno.

Per approfondire il progetto LIVE e per candidarsi potete fare riferimento al sito internet: www.studioliveieo.it

Click per ingrandire!
Click per ingrandire!

razzox

Ragazzo di 28anni appassionato di tecnologia e di telefonia in particolare. Si è avvicinato al mondo del blogging con un precedente progetto ed ora porta le sue conoscenze e la sua passione a tutti gli utenti. Attualmente è co-fondatore e co-amministratore di TechDifferent.it. Test, prove e guide sono il suo pane quotidiano!