MacBook Air ancora più sottili!!

I prossimi MacBook Air potrebbero essere ancora più sottili fino ad arrivare a 9mm di spessore, questo grazie ai nuovissimi processori Broadwell di Intel che hanno uno spessore incredibilmente ridotto; 14nanometri di spessore e notevoli miglioramenti nei consumi. Questa è la nuova tecnologia di chip che gli ingegneri Intel hanno appena sviluppato, una vera e propria rivoluzione insomma; inoltre, tali chip, lavorano anche a temperature nettamente inferiori, rendendo addirittura inutili le ventole di raffreddamento. Secondo Intel, i chip potranno essere disponibili ad Apple entro la fine di quest’anno, mentre per il mercato globale sarà il 2015 l’anno del lancio.

Via

Davide

Ho 39 anni, sono appassionato di tecnologia ed in particolar modo di Apple; ma non mi limito a quello, infatti vedrete tante mie recensioni di altri dispositivi e marche.